venerdì 24 settembre 2010

AMORE ED ILLUSIONE D'AMORE




Qual è la differenza tra l'amore e l'illusione d'amore?
Ci sono molte differenze.
Ma una è fondamentale.
L'illusione d'amore è permeata dall'attaccamento e dal senso del possesso:
si ama una persona pechè questa ci ami a sua volta.
I rapporti che sono purtroppo la stragrande maggioranza, basati sull'illusione d'amore sono intirnsecamente instabili perchè si basano sul controlo dell'altra persona.

Il legame nell'issulione d'amore è centrato sull'attacamento emotivo.
Se le situazioni, cambiano, ad esempio in situazioni di infedeltà è facile che l'attaccamento si trasformi in rabbia e rancore.
L'amore autentico è invece scevro da ogni tipo di attaccamento o senso del possesso.
Per questo motivo è intinsecamente stabile.

INFORMAZIONI:
DOTT. MASSIMO TARAMASCO
TEL.: 333 1511703
MAIL: centrostudicomunicazione@yahoo.it
SITO: http://laseduzione.altervista.org
POSSIBILITA' ANCHE DI CONSULTI TELEFONICI E TRAMITE E MAIL CON INVIO DI file ed MP3
SITO SU SEDUZIONE E TECNICHE DI SEDUZIONE

12 commenti:

  1. Dicono che i sentimenti sono/siano come lo yogurt = scadono,e bisogna,bisognerebbe essere in grado di rinnovarli.
    Quoto sulla staticità di molte coppie,che per il quieto vivere e pseudo morali smi assortiti ??? continuano a vivere sotta allo...

    RispondiElimina
  2. vero..ma non sai quanti magiano yogurt non solo scaduto..addirittura marcio

    RispondiElimina
  3. .purtroppo tutto ciò che ha inizio poi ha una fine....bisogna sempre rincorrere le emozioni tutta la vita?

    RispondiElimina
  4. credo che sia normale che in un rapporto subentri anche un pò di abitudine...se andiamo sempre alla ricerca di emozioni in cui sembra di stare sulle montagne russe dovremmo sempre cambiare partner appena subentra un pochino di staticità...sono d'accordo con Rosaria..ad un certo punto la coppia si deve tenere salda anche per altri valori..

    RispondiElimina
  5. se non siamo noi a rincorrere le emozioni saranno loro a rincorrere noi. Intendo dire questo. senza emozioni non si riesce a stare, per cui in queste coppie l'emozione si cerca al di fuori del rapporto di coppia. ma quando finisce la passione questo è inevitabile

    RispondiElimina
  6. l'abitudine è figlia della ripetizione in senso generale. ma tu torni al ristorante che ti è piaciuto in funzione delle emozioni che il ristorante ti ha fatto vivere. nelle coppie dove mancano le emozioni sono le abitudini noiose che legano: il mutuo, le bollette, ecc..

    RispondiElimina
  7. emozioni...certo,alcune fantastiche...che a volte si fondono con i sentimenti,provocando turbinii cerebrali e un gran casino.
    Come d'altronde credo che la quotidianità uccide " a volte " alcune coppie,che non sanno rigenerarsi,godere delle piccole cose,e delle grandi.Vecchie ruggini,cose non dette...tutto si accumula.
    Io sono single e poco ferrato.

    RispondiElimina
  8. Io penso che ci si accompagna nella vita fino a che ci si dona benessere reciproco e ci si riesce a "sedurre" ancora nonostante il tempo...

    RispondiElimina
  9. senza la manutenzione emotiva..i rapporti muoiono..solo l'illusione e l'iposcrisia li tiene uniti..sarebbe come pensare di suonare un pezzo musicale con una chitarra che sono anni che non si accorda..

    RispondiElimina
  10. l'amore è qualcosa di piu' profondo e quando ami veramente ami anche quando l'altro non ha nulla da darti. Che merito si ha ad amare chi ti ama? facile, ma difficile amare chi non ci ama

    RispondiElimina
  11. vero, ma il fatto è che spesso si resta uniti anche quando nessuno dei due si ama più..l'unico legame è l'abitudine e l'indifferenza

    RispondiElimina
  12. Nn ha senso continuare un rapporto basato sull'abitudine ma soprattutto sull'indifferenza è penosissimo:((
    Penso comunque che in parte queste situazioni ce li creiamo noi, ci adagiamo, ci annulliamo, è brutto a dirsi ma è così!

    RispondiElimina