venerdì 17 settembre 2010

LA SEDUZIONE NEL TANTRA




La seduzione nel tantra e nel sesso tantrico è l'antica via del piacere sessuale che unita al potere della mente porta l'individuo a raggiungere un più elevato grado di spiritualità.

Nel tantra e nella seduzione nel tantra si acquisisce il controllo sul piacere fisico e ci si rende conto che il piacere ed il controllo del piacere partono dalla mente che può acquisire la capacità di governare attraverso la volontà funzioni che nonrmalmente non sono controllate volontariamente.

La seduzione nel tantra diventa energia sessuale che ci riporta alle origini alla scoperta della nostra individualità.

Il termine TANTRA deriva dal sanscrito e significa “l'esssenza di ciò che viene intrecciato”.

La magia e la SEDUZIONE NEL TANTRA non possono essere compresi solo intellettualmente ma solo attraverso la pratica dei rituali.

Attraverso la pratica dei rituali si impara ad amplificare, a potenziare la forza che viene prodotta dal piacere e dalla seduzione sessuale.

Nel tantra il principio di fondo è che l'illuminazione e l'evoluzione individuale passino attraverso il potenziamento dell'attività sessuale, maschio e femmina uniscono le loro energie per sperimentare la totalità che li rende l'uno primordiale.

Si riproduce nell'orgasmo un'energia analoga a quella che ha creato il nostro universo.

Il tantra e la sua seduzione è una pratica che amplifica e potenzia il piacere sessuale, libera da ogni tipo di inibizione e permette attraverso il controllo cosciente della sessualità sia di vivere in modo profondo e consapevole seduzione e piacere sessuale sia di canalizzare questa enorme potenza prodotta su tutti gli obiettivi della nostra vita.

7 commenti:

  1. Praticamente ti ritrovi in Paradiso rimanendo a Terra!!!!!

    RispondiElimina
  2. Non solo..si ulilizzano energie naturali, talvolta assopite per una crescita ed evoluzione personale, la sessualità è lo strumento non il fine

    RispondiElimina
  3. hai toccato un aspetto..che condivido pienamente Max. Il tantra in una coppia è l'elevazione della coppia stessa. Un cammino sicuramente utile a entrambi per unirsi nel profondo del loro essere. Una meditazione direi, in quanto prevede un distacco dal materiale e una fusione spirituale, di cui i corpi sono i mezzi per scambiarsi tutta questa ricchezza che va ben oltre..Grazie Max per questo pensiero! Un abbraccio..

    RispondiElimina
  4. bello....ma e'molto difficile trovare la persona giusta.....

    RispondiElimina
  5. ...per trovare la persona giusta bisogna essere ciò che desideriamo trovare solo così attrarremo a noi "il giusto"..A me è successo..senza cercarla..Semplicemente da un certo momento in poi mi sono posta in una dimensione di pensiero perfettamente combaciante con ciò che desideravo davvero..e Rik è arrivato con la più bella "energia" della mia vita..E non crediate che la mia vita sia stata priva di "tortuosità". Ma ad un certo punto se vuoi cambiare..devi cominciare a desiderare veramente nel tuo profondo.

    RispondiElimina
  6. interessante, comunque anch'io sono convinta che alla base di una "fusione" tra due persone ci sia un processo mentale

    RispondiElimina