venerdì 3 settembre 2010

L'ESPRESSIONE DELLE EMOZIONI

Quando si parla di emozioni si intendono normalmente grandi emozioni che possono albergare in noi, quali la paura, la felicità, l'angoscia.
Esistono tuttavia stati emotivi meno intensi che però hanno una funzione fondamentale nelle relazioni interpersonali e nella seduzione.
questi altri livelli emotivi determinano la qualità della nostra vita.
Tra queste espressioni emotive troviamo:


divertimento
noia
vergogna
fiducia
allegria
imbarazzo
tristezza
gioia

ognuna di queste emozioni pur di intensità bassa determina un cambiamento nella fisiologia della persona e delle espressioni di comunicazione non verbale, soprattutto delle espressioni del volto.

La decodificazione non verbale delle espressioni emozionali è molto importante in ogni settore della comunicazione e dei rapporti interpersonali.
Nella decodifica degli stati emozionali quello che conta è la comunicazione non verbale.
quando dei segnali di comunicazione non verbale sono in contrasto con i messaggi di comunicazione verbale è la componente non verbale che è foriera di verità.

Questo in alcuni casi è un ottimo indizio per capire che una persona ci sta mentendo.

le espressioni emozionali sono molto importanti nella seduzione in quanto possono anche indicare:

attrazione sessuale
rifiuto
aggressività
dominanza
sottomissione

attrazione sessuale


sono molti i segnali tra cui un uso più accentuato dello sguardo, soprattutto verso le zone erogene sia primarie che secondarie ed un maggior contatto fisico.

rifiuto


Molti segnali non verbali tra cui particolari toccamenti e sfregamenti del naso.

dominanza


anche qui diversi segnali posturali tra cui le mani a cingere i fianchi ed anche la tendenza a dare la mano ponendo il palmo rivolto verso il basso.

sottomissione


tra i tanti segnali:
abbassamento dello sguardo, dare la mano con il palmo rivolto verso l'alto

Nessun commento:

Posta un commento