lunedì 22 novembre 2010

AFORISMI SULL'AMORE di Friederich Nietzsche


«L'amore è lo stato in cui l'uomo vede le cose diverse da come sono.»

Nietzsche

Ciò che si fa per amore lo si fa sempre al di là del bene e del male.
(Friederich Nietzsche)

C’è sempre una parte di demenza nell’amore. Ma anche nella demenza c’è una parte di ragione.
(Friederich Nietzsche)

L’amore porta alla luce le qualità elevate e nascoste di un amante, ciò che vi è in lui di raro ed eccezionale. Così trae in inganno su ciò che in lui rappresenta la norma
(Friederich Nietzsche)

L’enorme aspettativa riguardo l’amore sessuale e la vergogna per questa aspettativa rovinano sin dall’inizio alle donne ogni prospettiva.
(Friederich Nietzsche)

La donna non è capace di amicizia, conosce solo l’amore.
(Friederich Nietzsche)

La sensualità affretta spesso la crescita dell’amore, così che la radice rimane debole e facile da strappare.
(Friederich Nietzsche)

Per troppo tempo nella donna si sono nascosti uno schiavo e un tiranno. Perciò la donna non è capace ancora di amicizia, ma conosce solo l’amore.
(Friederich Nietzsche)

Nessun commento:

Posta un commento