domenica 28 novembre 2010

AMORE PER SEMPRE


Qualsiasi essere amato - anzi, in una certa misura qualsiasi essere - è per noi simile a Giano: se ci abbandona, ci presenta la faccia che ci attira; se lo sappiamo a nostra perpetua disposizione, la faccia che ci annoia.
(M. Proust, Alla ricerca del tempo perduto)

Si ama solamente ciò in cui si persegue qualcosa d'inaccessibile, quel che non si possiede.
(M. Proust, Alla ricerca del tempo perduto)

Ma queste sono tutte bugie: di tanto in tanto degli uomini sono morti e i vermi li han divorati, ma non per amore.
(Shakespeare, As You Like It)

Per favore, un po' meno d'amore e un po' più di dignità.
(K. Vonnegut, Slapstick or Lonesome No More!)

Per tutti, anche per i più fortunati, l'amore comincia necessariamente con una sconfitta.
(H. Hesse)

Sedurre significa incarnare, agli occhi di un altro, la sua attesa. E questo, nella seduzione intenzionale, implica fatalmente un travestimento.
(G. Pontiggia, Il giardino delle Esperidi)

Non c'è perdita che ci tocchi così vivamente e per così poco tempo come quella di una donna amata.
(Vauvenargues)

Chi si forma un legame è perduto.
(J. Conrad)

Amore è soprattutto "dare" e non ricevere.
(E. Fromm, L'arte d'amare)

Perdonate chi vi ama. Non sa quel che fa ma subisce la primavera.
(G. Bufalino, Il malpensante. Lunario dell'anno che fu)

Amore (s.m.): parola inventata dai poeti per far rima con cuore.
(A. Bierce, Dizionario del diavolo)

Bisognerebbe non conoscerlo mai, l'amore. Continuare a sperarci... Ma che non venisse mai.
(C. Cassola, Un cuore arido)

L'amore, se lo si giudica dalla maggior parte dei suoi effetti, assomiglia più all'odio che all'amicizia.
(F. de la Rochefoucauld)

In amore non amare troppo è un mezzo sicuro per essere amati.
(F. de la Rochefoucauld)

Amore e amicizia si escludono a vicenda.
(J. de la Bruyere)

Non si ama veramente che una sola volta, la prima. Gli amori che seguono sono meno involontari.
(J. de la Bruyere)

L'amore, così come è oggi, non è altro che lo scambio di due fantasie e il contatto di due epidermidi.
(N. de Chamfort)

In amore, solo gli inizi hanno fascino. Non mi sorprende che si provi piacere a ricominciare spesso.
(C.-G. de Ligne)

Amor, ch'a nullo amato amar perdona.
(Dante, Inferno)

Amare sì che è una fortuna, non l'essere amati.
(H. Hesse)

Voi fatte amà. Fatte sospirà.
(proverbio romanesco)

Amare vuol dire non dover mai dire: "Mi dispiace".
(E. Segal)

Nulla è difficile per chi ama.
(Cicerone)

L'amore consiste in questo, che due solitudini si proteggono a vicenda, si toccano, si salutano.
(R.M. Rilke, Lettere a un giovane poeta)

C'è un unico amore che regge: quello non corrisposto.
(dal film Ombre e nebbia, 1992)

Credevo che l'amore durasse per sempre. Sbagliavo.
(W.H. Auden)

Monsieur Teste, del resto, pensa che l'amore consiste nell'essere cretini insieme.
(P. Valery, Monsieur Teste)

Chi mai amò, che non abbia amato a prima vista.
(C. Marlowe, Ero e Leandro)

L'amore coniugale, che persiste attraverso mille vicissitudini, mi sembra il più bello dei miracoli, benché sia anche il più comune.
(F. Mauriac, Diario)

L'amore perfetto significa amare quella persona che ci renderà infelici.
(S. Kierkegaard)

Odio e amo. Forse chiedi perché lo faccia. Non lo so, ma lo sento e mi tormento.
(Catullo)

I litigi degli amanti rinnovano l'amore.
(Terenzio)

Ma che cosa è questo amore, che fa tutti delirare? È una gioia? è un gran dolore? è una cosa da morire?
(A. Campanile, Ma che cosa è questo amore?)

L'amore è fecondissimo di miele e di fiele.
(Plauto)

Quanto bisogna amare qualcuno per preferirlo presente anziché assente.
(J. Rostand)

L'amore vince tutto e noi cediamo all'amore.
(Virgilio)

Noi cammineremo insieme, la mano nella mano, anche nel regno delle ombre.
(T. Mann, Brindisi a Katja)
amore è tutto, è tutto ciò che sappiamo dell`amore.
Emily Dickinson


L`amore é come la febbre. nasce e si spegne senza che la volontà ne abbia la
minima parte.
Stendhal



L`amore é un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull`orlo di un precipizio.
Stendhal



L`amore é una guida cieca, e chi lo segue assai spesso si smarrisce.
Colley Cibber


E' più facile amare gli altri che se stessi. Degli altri si conosce il meglio.
Gesualdo Bufalino

Non ama colui al quale i difetti della persona amata non appaiano virtù.
(JW. Goethe)


C'è sempre un grano di pazzia nell'amore, così come c'è sempre un grano di logica nella follia.
Friedrich W. Nietzsche.


Quando si ama troppo, non si ama abbastanza.
Roger Bussy De Rabutin.


Le donne, i cavallier, l'arme, gli amori, / le cortesie, l'audaci imprese io canto, / che furo al tempo che passaro i Mori / d'Africa il mare.
(L. Ariosto, Orlando furioso)

Non amo che le rose / che non colsi. Non amo che le cose / che potevano essere e non sono / state...
(G. Gozzano, Cocotte)

Questo è il dolore della vita: che per essere felici bisogna essere in due.
(E.L. Masters)

Chissà se l'amo? È un dubbio che m'accompagnò per tutta la vita e oggidì posso pensare che l'amore accompagnato da tanto dubbio sia il vero amore.
(I. Svevo, La coscienza di Zeno)

Un amore, qualunque amore, ci rivela nella nostra nudità, miseria, inermità, nulla.
(C. Pavese, Il mestiere di vivere)

Per l`uomo l`amore è una parte della vita per la donna è tutta l`esistenza.
Lord Byron


Per scrivere una buona lettera d`amore, bisogna iniziare senza sapere cosa si
vuole dire e finire senza sapere che cosa si è detto.
Jean Jaques Rousseau


Dov`è amore, è dolore.
Plauto


La più gran prova che una donna possa dare del suo amore é di tenerlo nascosto.
Rey Etienne


L`amore è un castigo. Siamo puniti di non aver saputo restare soli.
Marguerite yourcenar


L`amore non é cieco, é presbite, infatti comincia a vedere i difetti man mano che si allontana.
M. Zamacois


Il mio slancio è infinito come il mare, e non meno profondo è il mio amore; più te
ne dono più ne posseggo, perché entrambi sono infiniti.
William Shakespeare


E non crediate di condurre l'amore, giacché, se vi scopre degni, esso vi conduce.
(Kahil Gibran, Il Profeta)

Nessun commento:

Posta un commento