lunedì 1 novembre 2010

L'ARTE DELLA SEDUZIONE SCIENTIFICA


La seduzione è un'arte: l'arte di comunicare e egenerare nelle
persone emozioni tali da indurle concedervi la loro più profonda intimità. Un
seduttore è quindi deve essere capace
di plasmare se stesso in funzione della persona che ha davanti.
La seduzione è un'arte perchè è figlia della creatività,ed è una scienza perchè i modelli comunicativi della seduzione e le tecniche di seduzione sono precisi nodelli che possono essere imparati e producono risultai statisticamente significativi.
Si badi bene: plasmarsi non significa depersonalizzarsi, ma significa gestire i
propri ritmi ed i contenuti
in base al principio secondo il quale essi saranno scelti per dare il massimo
piacere alla persona che abbiamo davanti. Questo implica la capacità di
capire al volo le persone,coglierne le esigenze emozionali, produrre comportamenti precisi e quindi di non essere chiusi nella propria tecnica,
quanto di affinare la propria sensibilità per capire esattamente, da piccoli
dettagli, chi abbiamo di fronte.
L'arte della seduzione, oltre ad una grande conoscenza della natura umana,
è grande conoscenza di se stessi, e della propria capacità di riuscire a far
sognare gli altri di emozionarli e coinvolgerli

1 commento:

  1. mamma mia che ridere......ma che cazzate scrivi......il coach é il conduttore di caleche.....che prendi le persone per dei cavalli forse......hi hi hi

    RispondiElimina