domenica 14 novembre 2010

SEDUZIONE E CAPACITA' DI COGLIERE LA MENZOGNA


Hai fiducia totale del tuo partner? Ritieni che lui sia totalmente sincero nei tuoi confronti?
Quante volte ci è capitato di scoprire che ci avevano mentito, ci passiamo tutte e se certe rarissime volte ci rendiamo conto che è stata una cosa fatta con amore, la maggior parte delle volte, le bugie fanno male perchè arrivano sempre da persone a cui teniamo molto, ma come si fa a capire chi ci sta mentendo?

Essere in grado di discernere la verità dalla menzogna nell’interlocutore è da sempre una delle ambizioni fondamentali dell’uomo, non solo nel mondo degli affari. Studi effettuati nel corso di alcune diecine di anni hanno consentito di fare della “Lie detection”, da un’arte intuitiva appannaggio di pochi, una conoscenza dimostrabile e trasmissibile.

E' possibile cogliere indizi di menzogna.

Lapsus
Può essere specifico all'emozione; può rivelare informazioni non attinenti all'emozione
Tirate oratorie
Può essere specifico all'emozione; può rivelare informazioni non attinenti all'emozione
Linguaggio involuto
Linea di difesa non preparata; oppure emozioni negative, soprattutto paura
Pause ed errori di linguaggio
Linea di difesa non preparata; oppure emozioni negative, soprattutto paura
Voce più acuta
Emozione negativa, probabilmente collera e/o paura
Voce più grave
Emozione negativa, probabilmente tristezza
Discorso accelerato, voce più alta
Probabilmente collera, paura e/o eccitazione
Discorso rallentato, voce più bassa
Probabilmente tristezza c/o noia
Gesti emblematici
Può essere specifico all'emozione; può rivelare informazioni non attinenti all'emozione
Diminuzione dei gesti illustrativi
Noia; linea difensiva non preparata; oppure soppesare ogni parola
Aumento dei gesti manipolatori
Emozione negativa
Respiro rapido e poco profondo
Emozione, non specifico
Sudore
Emozione, non specifico
Deglutizione frequente
Emozione, non specifico
Microespressioni
Qualunque emozione specifica
Espressioni soffocate
Emozione specifica; oppure può indicare solo che un'espressione è stata interrotta, ma non quale
Muscoli facciali involontari
Paura e tristezza
Ammiccamento aumentato
Emozione, non specifico
Dilatazione pupillare
Emozione, non specifico
Lacrime
Tristezza, dolore, riso incontrollato
Rossore
Imbarazzo, vergogna e collera; forse senso di colpa
Pallore
Paura o collera
La bugia però è anche SEDUZIONE, è come un arte: richiede capacità innate. È un puro atto di fantasia che, come tale, può ritenersi creativo. Tanto per chi le dice quanto per chi si lascia convincere, rappresentano una via di fuga da quelle che sono le costrizioni del vivere quotidiano.

l’arte della seduzione è soprattutto la capacità di sorprendere l’interlocutore. L'interruzione di schema è un potente metodo per innescare il processo di SEDUZIONE.
Infatti, ogni evento inatteso o imprevisto produce sulla nostra mente un effetto di SEDUZIONE.La seduzione prevede una serie di "bugie ", finalizzate a destrutturare la sfera logica e a suscitare sorpresa. Un banale esempio di seduzione consiste nell’ottenere un appuntamento per una pizza e offrire a sorpresa una serata in un bel ristorante. Altro esempio è fare un regalo, anche di poco prezzo, del tutto inaspettato e dotato di un qualche valore simbolico per chi lo riceve.

Nessun commento:

Posta un commento