venerdì 19 novembre 2010

SUCCESSO IN AMORE E NELLA VITA


Inutile stare a girarci attorno, tutti stiamo cercando da più o meno tempo questo grande amore che chiamiamo… SUCCESSO IN AMORE. Lo cerchiamo quasi come si cerca il grande amore della propria vita. Non so tu, ma in certi momenti a me appariva come l’ambizione a raggiungere qualcosa di indeterminato, ma comunque bello. Sai, succede di perdere la testa per il successo. Di fare stramberie. Quando non vere e proprie stupidate.
vuoi amare veramente una donna o un uomo ?
E' un intento nobile ma non sempre di facile applicazione.

Quello maschile e quello femminile, infatti, sembrano due universi lontanissimi e per un uomo può essere davvero complicato entrare in sintonia con la propria partner.

Per fortuna ci viene in aiuto Giancarlo Fornei che ci suggerisce come trattare le donne nel modo che meritano, senza dimenticarci di noi e delle nostre caratteristiche!


Come fanno alcune persone a raggiungere costantemente risultati eccellenti?
Perché a volte ci sentiamo a nostro agio con persone appena conosciute?
Che cosa distingue un grande comunicatore?


Un corso per entrare subito nel vivo degli strumenti pratici della Programmazione Neuro-Linguistica e capire meglio il funzionamento della comunicazione umana. PNL per tutti è il primo passo per chi desidera iniziare un percorso sorprendente e affascinante verso il miglioramento della propria vita personale e professionale. Un pomeriggio in cui apprenderai, in modo facile e coinvolgente, le tecniche di base per:

* essere maggiormente consapevole della tua comunicazione e migliorarla;
* entrare più velocemente in sintonia con gli altri;
* capire meglio il modo in cui le persone comunicano;
* gestire al meglio le tue risorse mentali.

COME CI RIUSCIRAI

* Imparando che cosa sono la Programmazione Neuro-Linguistica e il Coaching.
* Approfondendo il modo in cui il cervello percepisce la realtà.
* Analizzando le caratteristiche principali della comunicazione efficace.
* Scoprendo come raggiungere più facilmente gli obiettivi.
* Capendo in che modo migliorare le proprie performance.
* Allenandoti a pensare in modo più produttivo.
Un sacco di persone passavano il tempo a cercare quello che sarebbe potuto andare storto. Parte del problema è questo orientamento negativo. Avete presente questa tendenza nelle persone che non ce la fanno?

Questo atteggiamento è diffuso soprattutto tra le persone con un background scientifico. Il metodo scientifico orienta le persone in senso negativo. Il procedimento consiste nel fare un’ipotesi per poi cercare di confutare la teoria che ne è alla base. Si cercano tutte le possibili prove a sfavore di quella ipotesi!

L’orientamento negativo è un grosso ostacolo alla volontà di portare nella propria vita uno spirito di innovazione. È veramente quanto di peggiore ci possa essere per condurre la propria vita. Se cercate sempre che cosa non funziona, finirete per trovarlo. Se dedicate tutte le vostre energie solo a cercare quello che potrebbe andar storto, sarete voi stessi a determinare la vostra cattiva riuscita.

La gente definisce questo atteggiamento "profezia auto-verificantesi". A volte è anche più semplice di così. Alcune cose potrebbero andare storte. Altre potrebbero funzionare. Le potete trovare entrambe là fuori. Se cercate le cose che potrebbero andare storte, le trovate. Avete semplicemente guardato nel mucchio sbagliato! Cercate ciò che funziona - troverete anche quello.
La vera differenza sta nella capacità di stabilire delle relazioni positive con se stessi e con gli altri.

Forse quest’affermazione ti sorprenderà, ma una cosa è certa: se vuoi davvero avere successo al lavoro o nelle tue relazioni affettive è necessario che scopri come comunicare bene con te stesso e con gli altri.

La tua qualità di vita dipende unicamente dalla qualità delle tue relazioni. Riuscire a comunicare bene significa indubbiamente vivere meglio.
La felicità è quel insieme di emozioni e sensazioni, che proviamo al nostro interno, le quali ci fanno sentire bene in un determinato istante.

La felicità non è costante.. È soggetta a variare nel tempo. Ci sono momenti in cui ci sentiamo felici, altri in cui siamo tristi e molti in cui ci sentiamo a metà strada fra felicità e tristezza. Ma ognuno di noi vorrebbe essere sempre felice! Come fare per essere felici in modo profondo e duraturo? Ci sono molti modi per essere felici, ma pochi per essere felici in ogni momento.
Dopo numerosissime esperienze sia positive, sia negative sono riuscito a costruire un sistema che ci permette di individuare con chiarezza la strada da seguire per essere felici in ogni momento.
La felicità, dicono i poeti, è un attimo, un momento irripetibile. I soldi non portano la felicità, ma aiutano. Luoghi comuni che paiono convergere in un’unica direzione: la felicità, quella chimera sfuggente che tutti noi inseguiamo, sembra molto difficile da raggiungere e, in ogni modo, è troppo breve per essere assaporata.
bisogna lavorare su autostima, empatia, amicizia, amore, ottimismo, ma anche creatività, spiritualità, musica e senso dell’umorismo. Viviamo una vita troppo stressante, rimandando spesso la felicità a un futuro lontano per inseguire la carriera, la famiglia, o abbandonandoci alla bella vita senza trovare mai un appagamento duraturo. Il miglior consiglio? Semplificare. E ricordare che emozioni come frustrazione e paura sono naturali: siamo esseri umani. La felicità dipende da noi, non dal nostro conto in banca!
La funzione di felicità è composta da due macroaree: i VALORI MORALI e l’AZIONE. I valori morali sono l’insieme delle aree che considerano in particolare gli aspetti più legati al cuore, agli affetti. L’azione sono l’insieme delle aree che riguardano la ricchezza, la salute. Ognuno di noi possiede valori morali e azione, ma ci sono persone che sono più tendenti a una rispetto all’altra. Ad esempio, il lavoratore stacanovista che non smette mai di lavorare e pensa solo ai soldi tralasciando la famiglia tende all’azione; mentre coloro che pensano solo a dedicarsi agli altri trascurando se stessi tendono ai valori.
Per essere felici bisogna vivere con equilibrio, cioè impegnarsi sia nei valori sia nell’azione. Qui di seguito classifico le aree ci servono per misurare la nostra felicità. La classificazione è discrezionale.. Quella fatta da me, credo sia la migliore data la mia esperienza.
I valori morali sono composti da:
Relazione di coppia, Famiglia, Spirito, Ambiente sociale-Amici, Mente, Altruismo, Rispetto, Creatività, Natura, Tranquillità, Credibilità, Gratitudine, Giustizia.

L’azione è composta da:
Fisico-Salute, Carriera-Lavoro, Finanze, Svago-Divertimento, Emozioni, Libertà, Bellezza, Popolarità, Organizzazione.

Nessun commento:

Posta un commento