domenica 28 novembre 2010

VIVERE LA SEDUZIONE POSITIVAMENTE



Una delle conquiste che possono migliorare la qualità della vita è quella di VIVERE LA SEDUZIONE in modo gioioso ed allegro.
Ogni situazione della vita è potenzialmente distonica, i problemi , i desideri non realizzati o realizzati parzialmente, innamorarsi della persona sbagliata, fanno parte del'esistenza umana.
Quello che bisogna imparare a fare è ottimizzare le probabilità di successo, imparando la seduzione, le metodologie di seduzione e tutte le tecniche di seduzione.
In questo modo si avranno a disposizione tutti gli strumenti utili per conseguire il successo sia in ambito sentimentale, sia in ambito lavorativo sia in tutte le situazioni relazionali della vita quotidiana.

Una volta acquisiti gli strumenti comportamentali di seduzione (intesa come capacità di coinvolgimento)si tratta di imparare ad usarli e sperimentarli.

In questa ottica è importante la curiosità dello sperimentatore ed è anche importante un'altra qualità che deve essere coltivata, per poter applicare al meglio la seduzione e le tecniche di seduzione.
Questa qualità è quella che che gli orientali chiamano DISTACCO DAL RISULTATO.
Che cosa intendo con questo termine?
Intendo la capacità di non delegare la mia felicità all'esito del risultato.
Non devo delegare la mia felicità ad esempio al fatto di riuscire a conquistare la persona che mi interessa.
Io devo essere felice a prescindere.
La felicità va ricercata dentro di se non fuori di se.
Si può essere felici anche se una relazione sentimentale non va nel modo in cui vorremmo andasse, anche se nel lavoro non siamo ancora riusciti ad ottenere le gratificazioni che pensiamo di meritare.
Il compito è quello di imparare tutte le strategie più efficaci, di seduzione, di comunicazione efficace, di allenarci per metterle in atto.
Fatto tutto quello che si deve fare senza dipendere dal risultato se il risultato non fosse positivo si deve comunque essere felici lo stesso e trovare una motivazione in più a raggiungere diversamente l'obiettivo.
Il fatto ad esempio di non riuscire a conquistare la persona che in un dato momento identifichiamo come oggetto di desiderio non significa che dobbiamo precluderci la possibilità di vivere l'amore.
Può succedere che con una persona vada male (nonostante si siano applicate le migliori tecniche di seduzione).
Nella vita tutto è statistico nulla è sicuro.
Se con una persona le cose vanno male, con un'altra potranno andare bene.
Ogni volta che una relazione finisce o va male si aprono nuove possibilità.

LA SEDUZIONE va vissuta quindi positivamente.
Può anche succedere di essere sedotti dalla persona sbagliata che ci fa soffrire.
Capita.
Questi episodi devono insegnarci delle cose di noi stessi, devono fortificarci accrescere la forza interiore.
Ogni relazione che va male in realtà ci può permettere di crescere interiormente.

Fondametale per essere FELICI è imparare a VIVERE POSITIVAMENTE LA SEDUZIONE E MANTENERE IL GIUSTO DISTACCO DAL RISULTATO.

Imparare ad acquisire questa qualità permette di vedere un notevole miglioramento nella seduzione, nelle relazioni sentimentali e nelle relazioni in genere

Nessun commento:

Posta un commento