Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 9 dicembre 2010

COME NON FARSI MANIPOLARE




Come non farsi manipolare è molto importante per evitare di fare cose che non si vorrebbero fare.
L'unico modo per evitare di farsi manipolare è capire quando qualcuno sta cercando di manipolarci.
I manipolatori hanno diverse tattiche.

Vediamole.

1.Utilizzare falsità per screditare
Un modo per manipolare è quello di usare la falsità e menzogna per screditarci nei confronti di altre persone facendoci apparire come non siamo. Questa tattica manipolativa ha lo scopo di isolarci in modo tale da poter diventare loro un riferimento indispensabile per noi.
Ovviamente non ci screditano apertamente, ma lo fanno in nostra assenza.
Questa strategia manipolativa può essere scoperta per il fatto che le persone comunque hanno la tendenza a parlare soprattutto quando i manipolatore entra in contatto con persone che ci sono realmente amiche o che per un motivo o per l'altro esternano quello che il manipolatore riporta.

2.Utilizzare la lusinga per tranquillizare
Persone che ci lusingano e fanno dichiarazioni di eccessiva acconsiscendenza nei nostri confronti stanno cercando di manipolarci.
Chi ad esempio dichiara: “sei bravissimo, il migliore non proverei mai a scavalcarti, sei unico” sta sicuramente cercando di “farci le scarpe” ed utilizza la lusinga allo scopo di tranquillizzarci e non metterci sulla difensiva.

3.Utilizzare il senso di colpa
Farci sentire in colpa a causa dei nostri comportamenti è una tattica usata spesso dai manipolatori soprattutto in campo affettivo e sentimentale.
Dobbiamo evitare SEMPRE di sentirci in colpa per i nostri comportamenti.
Noi dobbiamo fare sempre quello che riteniamo giusto per la nostra coscienza, se qualcuno indirettamente soffre non deve essere un nostro problema.
A chi ci dice ad esempio :se mi lasci mi mi butto dalla finestra basta rispondere.fammi sapere quando così farò un'altra strada, il sangue mi fa venire nausea.

4.Utilizzare il ricatto
Ecco un esempio di quello che potrebbe dire una donna al marito che vuole separarsi:
“se mi lasci non ti farò più vedere i bambini”.
In questo caso la manipolazione è esplicita, quello che dobbiamo fare è semplicemente non cedere al ricatto ma procedere diretti verso quello che ci siamo prefissati. Sicuramente se lei metterà in atto quanto minacciato sicuramente avremo modo di far valere i nostri diritti.

5.Utilizzare la paura
Generare delle paure è un'altra delle tattiche dei manipolatori: se non fai questo perderai tutto.
Profetizzare disgrazie e drammi se non facciamo quello che il manipolatore chiede è una tattica utilizzata spesso dai manipolatori

Nessun commento:

Posta un commento