mercoledì 15 dicembre 2010

ENERGIA INTERIORE


Ognuno di noi ha un'enorme energia interiore.
Tutta l’umanità comincia a sperimentare una transizione molto intensa da un modo di vivere basato sull’idea della separazione ad uno basato sull’amore e sulla cooperazione.

Questo straordinario cambiamento trasforma ogni aspetto della nostra vita individuale e collettiva. E allo stesso tempo, ci invita a reclamare le nostre qualità creative, a saltare con gioia nel fiume delle nostre passioni e a risvegliare il cuore, che non desidera altro che fluire con l’incessante corrente creativa della nostra esistenza.

Prendi atto che la Forza è dentro di te, che ciò che tu sei è eterno, immortale, universale e infinito. Se sei preparato ad accettarla, entrerai in uno stato di coscienza straordinario.

Una volta che avrai riconosciuto che sei tu, e non il destino o Dio, a controllare la tua vita, allora potrai comprendere il tuo scopo e raggiungerlo attraverso un’evoluzione che si compirà giorno per giorno.

Si dice che esistano solo due emozioni: l'amore e la paura. Spesso, paradossalmente, temiamo il primo e consideriamo familiare la seconda, ritenendo che ci trasmetta sicurezza. Ci abituiamo a fare affidamento su di essa, a usarla come "nido sicuro", perché in qualche modo "ci protegge". Inoltre, ci è stato insegnato che amare può essere pericoloso, perché rischiamo di mostrarci deboli e vulnerabili. La paura, in realtà, non solo indebolisce il sistema immunitario, ma distrugge anche il nostro basilare senso di fiducia e benessere.

Nessun commento:

Posta un commento