lunedì 20 dicembre 2010

FATTORE SEDUZIONE


una persona può essere sedotta solo agendo su fattori a lei
interni. E' fallace l'idea del seduttore che si impone grazie al sé, il
seduttore si impone solo grazie all'interiorità dell'altro (quando
sembra che si imponga solo grazie a se stesso è stata solo una fortunata
serie di coincidenze..

Quando seduciamo una persona dobbiamo dunque trovare gli elementi
presenti in lei che la spingerebbero a diventare nostra e gli elementi

che la spingerebbero ad aborrirci; in seguito dobbiamo ampliare i primi
e smorzare i secondi. Questo è l'UNICO modo per trasformare un no in un
sì, cioè agire su elementi preesistenti nella persona. Molte tecniche
sono inutili proprio perché si concentrano su noi stessi invece che
sugli altri, queste tecniche (la maggior parte di quelle americane)
servono "solo per vincere la timidezza e per andare con persone con cui
senza errori colossali.

Paura, rabbia, gelosia invadono la nostra mente ogni giorno, rischiando di travolgerci, di annientare il nostro equilibrio minacciando le nostre relazioni affettive e la nostra capacità di seduzione Cosa fare, dunque?

La strategia migliore è quella di imparare la seduzione subliminale e quella comportamentale non verbale.
Il linguaggio del corpo è infatti la forma non verbale per eccellenza per conquistare, basta ovviamente conoscerne i segreti. Ci sono anche piccoli gesti involontari che rivelano il nostro interesse verso un’altra persona: gli osservatori più capaci li individuano immediatamente. Ricordate che la seduzione è un gioco molto sottile, divertente ma anche pericoloso, in certi casi. Gli sguardi e i gesti seducono più di mille parole: certamente vi sarà capitato di notare come, le donne più ambite abbiano un modo di fare unico, che conquista sia uomini che donne. E’ un insieme di modi di fare, di sguardi, di gesti e di attitudine: vediamo come interpretare i segnali che il corpo manda, anche involontariamente.

Al linguaggio del corpo possiamo unire la comunicazione olfattiva.
Il profumo é ideale per colpire e stregare,

oppure si limita a suggerire un umore o un’ atmosfera particolare.
Sono quelle essenze che noi percepiamo con più o meno gradimento,
aromi che prendono vita e corpo solo se si accordano con la propria pelle .
Fragranze magiche che hanno il potere di creare una propria personalità,
che mettono in moto i sensi,
mettono in gioco il desiderio
e come sappiamo l’olfatto costituisce un elemento fondamentale di richiamo sessuale…
Erotismo e Profumo vanno di pari passo.

Nessun commento:

Posta un commento