sabato 25 dicembre 2010

SEDUZIONE EFFETTIVA


La seduzione effettiva rappresenta il passaggio dalla teoria alla pratica, il punto di snodo tra ciò che e' sul piano ideale a ciò che e' sul piano reale.
La seduzione effettiva e' pragmatica basata sulla messa in atto di strategie comunicative prevalentemente cenestesiche, basate cioè sul contatto.
Un uomo nella seduzione effettiva deve mettere in atto delle verifiche cenestesiche che hanno la funzione di verificare il potenziale di seduzione acquisito ed incrementare altro potenziale di seduzione .
Una tattica maschile di seduzione effettiva e' quella di stabilire un contatto fisico attraverso ginocchio con il ginocchio della donna.
Inizialmente il contatto deve essere intermittente per verificare se la donna mantiene la posizione o la sposta.
Il fatto che la donna mantenga la posizione e' un indicatore di interesse.
Al contempo il fatto che accetti ci accredita maggior potenziale di seduzione .
La mossa successiva e' quella di aumentare il tempo di contatto.
Se la donna lo accetta allora sara' possibile mantenere il contatto in modo permanente.
Nel momento in cui accetta il contatto in modo permanente abbiamo acquisito il potenziale sufficiente per passare ad un contatto attraverso la mano, prendendole la mano o provando a toccarle il ginocchio con la mano anche qui utilizzando la strategia di contatto intermittente per vedere se la donna accetta il contatto fisico senza spostare la posizione.
Qualora il contatto venga accettato si potrà gradualmente aumentarlo nel tempo fintanto che verra' accettato il contatto permanente.
A questo punto il potenziale sara' incrementato al punto di passare ad un bacio.
Questo e' soltanto un esempio ma le strategie di SEDUZIONE EFFETTIVA sono moltissime da usare nelle condizioni piu' diverse.
L'ingegneria della seduzione
il metodo ideato da Massimo Taramasco ha sistematizzato tutte le diverse strategie di seduzione effettiva da utilizzare nelle diverse situazioni sia per uomini sia per donne

PRENOTA ORA IL CORSO ON LINE DI SEDUZIONE










Nessun commento:

Posta un commento