mercoledì 12 gennaio 2011

AFORISMI DI JOHN LENNON


Bellissimi Aforismi di John Lennon

La realtà toglie molto all'immaginazione.

La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani.

Anche tu dovresti stancarti combattendo per la pace, oppure morire.

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato.

Combattere per la pace è come fare l'amore per la verginità. John Lennon

Molti di coloro che si sono lamentati perché avevamo ricevuto l'MBE l'avevano a loro volta ricevuta per atti di eroismo in guerra, cioè per aver ucciso della gente. Noi abbiamo ricevuto quest'onorificenza perché abbiamo divertito della gente. Direi che noi ce la siamo meritata di più, non vi pare?
-- John Lennon

Chiunque può avere successo. Se continui a ripeterlo un bel po' di volte puoi
averlo anche tu.

Siamo più popolari di Gesù Cristo adesso. Non so chi morirà per primo. Il Rock and Roll o il Cristianesimo.

Preferisco le idee agli ideali.

Lavoro è vita, e senza quello esiste solo paura e insicurezza.
La musica è di tutti. Solo gli editori pensano che appartenga a loro.
A Mimi [la zia] dicevo sempre: "Hai buttato via tutte le mie poesie e te ne pentirai quando sarò famoso". Non le perdonavo il fatto che non mi trattasse come un fottuto genio.

L'amore è una promessa, l'amore è un ricordo, una volta donato non può essere dimenticato, non può mai scomparire.
-- John Lennon

Nessun commento:

Posta un commento