lunedì 10 gennaio 2011

AFORISMI di NIETZSCHE


Ecco gli AFORISMI di NIETZSCHE uno dei filosofi più trasgressivi.


Ben poche sono le donne oneste che non siano st anche di questo ruolo. Friedrich Nietzsche

Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi. Friedrich Nietzsche

Che cosa desideriamo noi vedendo la bellezza? Desideriam o di esser e belli;
crediamo che a ciò vada congiunta molta felicità. Ma questo è un errore. Friedrich Nietzsche

Chi conosce in profondità, si sforza d'essere chiaro; chi vorrebbe sem brare profondo alla moltitudine, si sforza d'essere oscuro. Friedrich Nietzsche

Chi un giorno imparò a credere senza ragioni
chi potrebbe confutarlo con delle ragioni.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche

Chi raggiunge il proprio ideale, proprio con ciò lo oltrepassa. Friedrich Nietzsche

Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo la volontà altrui.
Bisogna avere in sé il caos per partorire una stella che danzi.

Anche per i più grandi uomini di stato fare politica vuol dire improvvisare e sperare nella fortuna.

"Dove se n'è andato Dio?" Gridò "ve lo voglio dire! L'abbiamo ucciso - voi e io! Siamo noi tutti i suoi assassini! Ma come abbiamo fatto questo? Come potemmo vuotare il mare bevendolo fino all'ultima goccia? Chi ci dette la spugna per cancellare l'intero orizzonte? Che mai facemmo per sciogliere questa terra dalla catena del suo sole?"
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche

Io sono una selva e una notte di alberi scuri, ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.
-- Friedrich Wilhelm Nietzsche

Una cosa buona non ci piace, se non ne siamo all'altezza.

Una bella donna ha qualcosa in comune con la verità:
entrambe danno più felicità quando si desiderano
che quando si posseggono.

Il miglior scrittore sarà colui che avrà vergogna di essere un letterato.

Ben poche sono le donne oneste che non siano stanche di questo ruolo.

Io amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano.

Le cose migliori furono diffamate, perché i deboli o dei maiali ingordivi gettarono una cattiva luce. E gli uomini migliori rimasero nascosti, spesso ignoti a se stessi

Io crederei all'esistenza del Salvatore se voi aveste una faccia da salvati.
Anche per i più grandi uomini di stato fare politica vuol dire improvvisare e sperare nella fortuna.

Bisogna avere ancora un caos dentro di sè per partorire una stella danzante.

Bisogna avere buona memoria per mantenere le promesse.

C'è sempre un grano di pazzia nell'amore, così come c'è sempre un grano di logica nella follia.

Certe madri hanno bisogno di figli infelici, altrimenti la loro bontà di madri non può manifestarsi.

Che cosa è verità? Inerzia; l'ipotesi che ci rende soddisfatti; il minimo dispendio di forza intellettuale.

Che differenza resta tra un convinto e un ingannato? Nessuna, se è stato ben ingannato.

Chi deve essere un creatore, non fa che distruggere.

L'amore e l'odio non sono ciechi, bensì abbagliati dal fuoco che essi stessi apportano.

gli uomini passano per essere crudeli, le donne invece lo sono. Le donne sembrano sentimentali, gli uomini invece lo sono.

Nessun commento:

Posta un commento