giovedì 27 gennaio 2011

CAPIRE LA SEDUZIONE


Capire la seduzione aiuta a capire l'animo umano, il prossimo e noi stessi .
Capire la seduzione infatti ci consente di capire gli intimi meccanismi che motivano gli esseri umani nelle scelte e nelle decisioni sia in generale, sia in ambito sentimentale.
Capire la seduzione permette inoltre dal punto di vista pragmatico di migliorare notevolmente la nostra vita sentimentale e di conseguenza la vita sociale.
Capire la seduzione infatti permette di avere gli strumenti operativi per coinvolgere, attrarre, persuadere, coinvolgere le persone che hanno suscitato il nostro interesse sentimentale , affettivo e sessuale ma anche in altri settori quali a quello lavorativo e nella vendita.

Quali sono i passi che dobbiamo fare per capire la seduzione?

Innanzi tutto dobbiamo avere il desiderio di metterci in gioco, di sperimentare nuovi modelli comportamentali, di conoscere meglio quelli che sono i nostri punti deboli, le nostre zone d'ombra al fine di migliorarci e di fortificarci.

Si deve anche acquisire la voglia di giocare e la capacita' di mantenere il giusto distacco dal risultato.
Quali sono le leggi e le regole della seduzione?
Devo anzitutto dire che le leggi della seduzione non sono logiche bensì analogiche.
Cosa significa analogiche?
Significa che vanno oltre la logica, non la escludono ma la comprendono e la superano.
Si deve inoltre distinguere tra attrazione e seduzione.
L'attrazione e' un istinto che si manifesta nell'essere umano come negli altri mammiferi .
L'attrazione e' finalizzata alla riproduzione ma non ha nulla a che fare con il coinvolgimento e l'innamoramento.
Si può e si fa spesso sesso senza amore
Sia gli uomini che le donne fanno spesso sesso senza amore.
Questa e' una spinta evolutiva di conservazione della specie.
Il sesso può anche e sicuramente contribuisce all'innamoramento ma sicuramente in misura minoritaria.
Paradossalmente può succedere che il sesso contribuisca al disinnamoramento.

Quello che intendo io con seduzione non ha nulla a che fare con la sessualità , o meglio, il sesso può essere un effetto secondario di una seduzione andata a buon fine.
La seduzione e' molto di piu' della sessualità e del sesso.
La seduzione nei rapporti sentimentali produce innamoramento.

Quali sono le pietre miliari dunque, su cui si fonda la seduzione?
Sono quattro:

1. Coinvolgere la sfera emotiva della persona da sedurre riproducendo attraverso la comunicazione ed i comportamenti gli stessi turbamenti emotivi vissuti precedentemente.

2. Utilizzare la comunicazione analogica non verbale per capire quali sono i turbamenti emozionali da utilizzare.

3. Creare una identificazione emozionale attraverso la metodica del ricalco a tutti i livelli.

4. Agire in modo interattivo variando le stimolazioni non verbali in modo sincronico alle esigenze di chi si vuole sedurre.

Nessun commento:

Posta un commento