lunedì 24 gennaio 2011

COME AMARE E FARSI AMARE


Nella vita sentimentale bisogna imparare COME AMARE E FARSI AMARE.
Imparando a sviluppare l'amore più puro di tutti - l'amore non egoistico - riusciremo finalmente a esprimere il nostro vero amore verso gli altri, dal profondo del nostro cuore, senza paura di essere respinti.

Come amare e farsi amare?

Noi sappiamo amare solo in virtu' del vantaggio che ce ne viene, che il nostro inconscio , notoriamente piu' grande e reattivo del nostro conscio, sa benissimo quanti e quali vantaggi ne possono derivare.... Amare davvero qualcuno significa rispettare i suoi ritmi, i suoi tempi, le sue incertezze, il suo particolare modo di vivere che non e' uguale al proprio, accettare la sua voglia di stare per proprio conto, le sue paure e le sue visioni della vita, il suo sviluppo della personalita', comprendere la sua spinta verso mete per noi insignificanti, il suo desiderio di affermazione personale, il suo vivere quotidiano.
L’amore è un’energia, una tensione relazionale. L’amore è un effetto. Non è qualcosa che può essere isolato in quanto tale. L’amore è l’effetto della relazione, del bisogno primordiale di relazione che caratterizza l’essere umano, più di qualunque altra specie, perché l’essere umano nasce profondamente carente, sul piano biologico, profondamente incapace di sopravvivere, senza la significativa e intensa relazione con l’Altro.
Osservando l'ambiente in cui viviamo ci rendiamo conto se sono presenti scontri, o se al contrario regna l'armonia.
se l'ambiente in cui si lavora, vive, è molto pesante allora è necessario un cambiamento che ci porti dove cè più serenità per imparare realmente a stare bene.
Cominciando così il lavoro di pulizia della nostra vita dobbiamo essere pronti a fare quello che cè da fare con decisione.
Tornare in pace con tutti è un metodo sicuro per essere felici per l'eternità.
Dare amore a chi hai rifiutato, accettare amore da chi è sempre stato disposto a dare, e dare dare dare senza aspettarsi in cambio nulla, dare amore per compensare tutto l'amore che ci è stato dato fin da quando siamo nati.
Potrai guardare le persone che sono in pesanti difficoltà o situazioni e accorgerti quanto siamo "fortunati". Sorridi e sii felice.
Come amare e farsi amare?
Inizia ad amare te stesso

Per farti amare devi anche imparare ad amarti
Ecco alcuni consigli per amarti:

Stop alle critiche
Le critiche non servono a niente e non cambiano mai nulla. Rifiutatevi di criticare voi stessi. Accettate voi stessi esattamente per come siete. Tutti cambiamo. Quando criticate voi stessi, i vostri cambiamenti sono negativi. Quando approvate voi stessi, i cambiamenti sono positivi.

Non terrorizzarti

Smettetela di spaventare voi stessi con i vostri pensieri. È un modo di vivere orribile. Trovate immagini mentali che vi danno piacere (la mia è pensare a rose gialle) e immediatamente sviate quel pensiero che vi fa paura verso uno che vi fa stare bene.
Siate gentili, premurosi e pazienti con voi stessi
Siate gentili con voi stessi. Siate premurosi con voi stessi. Siate pazienti con voi stessi mentre imparate i nuovi modi di pensare. Trattate voi stessi come fareste con qualcuno che amate profondamente.
Siate gentili con la vostra mente
L’odio per voi stessi è semplicemente odio per i vostri stessi pensieri. Non odiate voi stessi per aver avuto certi pensieri. Gentilmente cambiate pensieri.

Ciascuno di noi verifica quotidianamente, nella vita di coppia e nel mondo del lavoro, quanto importante sia l'arte di farsi amare. La seduzione, cioè il desiderio di piacere e la capacità di suscitare l'attenzione altrui, che si realizza con il corpo e la psiche, il linguaggio, i gesti, lo sguardo, è una risorsa fondamentale per coltivare e arricchire le relazioni affettive e professionali, per scongiurare la solitudine . Ma se è vissuta come un traguardo da conquistare anche a costo di sacrificare la propria individualità, adottando comportamenti insistentemente proposti dai media, allora può diventare fonte di stress e frustrazione, una vera ossessione che ostacola il raggiungimento della maturità in amore.

Nessun commento:

Posta un commento