martedì 18 gennaio 2011

DONNE CHE NON SANNO AMARE


Ci sono molte DONNE CHE NON SANNO AMARE.
Quando le donne non sanno amare?
Quando si si aggrappano sempre più al partner.
Gli amori l'innamoramento il processo di seduzione ma anche ciò che he non accettiamo di noi stessi, sono questi gli strumenti attraverso i quali lle emozioni influenzano e spesso sconvolgono il nostro vivere quotidiano.
Anche quando la relazione diventa degradante e umiliante, la persona coinvolta non prende in considerazione l'ipotesi di rompere la relazione. Anzi, raddoppia gli sforzi per cambiare il partner e per conquistare il suo amore. Più il partner non la rispetta, più la donna che ama troppo aumenta l'impegno per salvare il rapporto.

Quando non piacciono il suo carattere, il suo modo di pensare e il suo comportamento, ma si adattano pensando che se non saremo abbastanza attraenti e affettuosi lui non vi vorrà.

Ci sono donne che vivono l'amore in modo possessivo talvolta ossessivo.
Ad esempio non si rassegnano al fatto di non essere desiderati e trovano sempre un capro espiatorio del loro fallimento.
Quasi sempre un rivale od una rivale.
Non sanno vivere l'amore perchè PRETENDONO AMORE anche quando non risultano essere interessanti per il loro oggetto di desiderio.
In campo amoroso,tale soggetto sarà più volte trascinato dal vortice della
passione, pensando di aver trovato la persona giusta.

In realtà, andrà incontro
ad idealizzazioni eccessive di persone che presentano, al contrario, proprio
quei tratti caratteriali che egli stesso odia. Solo successivamente, si renderà
conto di aver commesso uno sbaglio nella scelta, e a quel punto, soffrirà
irrimediabilmente.
Lo sviluppo di un modo di innamorarsi di tipo possessivo è determianto sicuramente da esperienze infantili che la persona non vuole però superare.
Crede che il suo sia un amore sincero ma in realtà non dovrebbe nemmeno essere definito amore in quanto trattasi di una forma di egoismo e di possessività che nulla hanno a che vedere con l'amore o l'innamoramento

Nessun commento:

Posta un commento