venerdì 14 gennaio 2011

LA SEDUZIONE dell'ANIMA


La seduzione dell'anima e' la seduzione che si manifesta quando si entra in contatto in modo profondo a livello spirituale con un'altra persona.
La seduzione dell'anima non riguarda o meglio non e' detto che riguardi le relazioni sentimentali ma e' una forma di coinvolgimento che trascende ( quindi va oltre) gli aspetti materiali delle relazioni umane ed investe la sfera spirituale.
La seduzione dell'anima produce cambiamenti profondi nelle persone, talvolta trasformazioni realmente radicali.
Testimoniano ciò tutte le trasformazioni vissute da molti mistici di ogni fede od ideale da Paolo di Tarso a San Francesco a Siddharta.
La seduzione dell'anima può avvenire lentamente ma normalmente si manifesta improvvisamente a seguito di un episodio catalizzatore quello che viene definito spesso come illuminazione .
La seduzione dell'anima permette a chi ne diventa partecipe di superare i condizionamenti imposti dalla materia acquisendo il distacco dal piano materiale.
Lo testimoniano le esperienze di molti martiri che hanno affrontato il loro martirio con il sorriso.
Ma come e perché si manifesta la seduzione dell'anima?
Non esiste una regola generale ma il comun denominatore che caratterizza questo tipo di manifestazioni e' un'esperienza soggettivamente significativa che trasforma il modello del mondo di chi la vive.
Ciò che prima era indiscutibile dopo diventa non sono discutibile ma privo di significato e ciò che prima era assurdo dopo diventa non solo plausibile ma diventa l'unica verità .
Non possiamo prevedere quando si manifesterà e se si manifesterà un'esperienza del genere ma e' evidente che sembra che alcune persone abbiano una sorta di predestinazione che fa si che in un modo o nell'altro che gli piaccia o no l'evento trasformante accadrà .
Ci sono anche persone che invece vivono l'illuminazione come risultato di un percorso spirituale che hanno deciso consapevolmente di intraprendere.

Nessun commento:

Posta un commento