domenica 16 gennaio 2011

QUALE AMORE?


Quale amore tendi a vivere?
C’è chi si innamora costantemente e vorrebbe smetterla di prendere abbagli e chi non si innamora mai ma si dice che, pur di vivere una bella storia, vale la pena di soffrire. Chi ha l’amore spensierato e chi l’amore pessimista. E tu, che innamorato sei?

8 commenti:

  1. Spensierato direi proprio di no caro Dottore. Diciamo ke ci penso anche se ammetto ke la razionalità frena portandoti a non cogliere i momenti giusti, quando intece occorrerebbe vivere e fregarsene.

    RispondiElimina
  2. Vorrei smetterla di prendere abbagli..

    RispondiElimina
  3. io prendo spesso abbagli purtroppo, cosa devo fare?

    RispondiElimina
  4. uhmm..io un po pessimista..visto le delusioni recenti.

    RispondiElimina
  5. io ero spensierata..ora un po meno...un po di delusioni insomma..mi associo a Lara, che devo fare?

    RispondiElimina
  6. innamorata simbiotica", ma sempre molto attenta per evitare la delusione, fa male! Mi fido ma mai completamente, per evitare la perdita di fiducia. ......una cosa ancora devo imparare: poichè le mie sensazioni non mi hanno e non mi tradiscono mai, quando sento bugie e sono certissima che qualcosa mi viene occultato, dovrei mettere in atto la legge del contrappasso, perchè alla fine è solo in questo modo che si fa comprendere all'altro il male sofferto!

    RispondiElimina
  7. amore spensierato, assolutamente... sono un'innamorata del mondo e degli altri...e mi sono sempre trovata bene. anche chi mi ha fatto soffrire mi ha insegnato qualcosa; di solito i miei ex restano i miei migliori amici

    RispondiElimina