mercoledì 5 gennaio 2011

SCUOLA DI SEDUZIONE





La SCUOLA DI SEDUZIONE secondo il METODO DI SEDUZIONE dell'Ingegneria della seduzione forma l'allievo e l'allieva sulle più moderne TECNICHE DI SEDUZIONE per:

Far Innamorare

Coinvolgere emotivamente

Persuadere , convincere, ottenere consenso

Scoprire la menzogna

Evitare il Tradimento

L'ingegneria della SEDUZIONE si può applicare non esclusivamente alle relazioni sentimentali ma anche in tutte le relazioni sociali della nostra vita, relazioni nei confronti della famiglia di origine, famiglia acquisita, realzioni lavorative, di vendita, di negoziazione e di amicizia.

In tutti quegli ambiti della nostra vita in cui per raggiungere il nostro obiettivo è necessario coinvolgere e motivare la persona che ci interessa.

Potremmo quindi affermare che la seduzione con l'INGEGNERIA DELLA SEDUZIONE diventa un metodo, un algoritmo che tutti uomini e donne possono imparare.

L'ingegneria della seduzione è un nuovo modo di comunicare e di sedurre.
Utilizza un tipo di comunicazione frutto dell'unione tra la metodica del processo ingegneristico e l'arte della seduzione.
L'ingegneria della seduzione è quindi un metodo di seduzione che utilizza gli algoritmi tipici dell'ingegneria ed il metodo scientifico della riproduzione dei fenomeni.
l'ideatore del metodo è [[Massimo Taramasco]], ingegnere con un formazione ventennale nell'ambito della comunicazione in generale e della comunicazione seduttiva in particolare.

L'ingegneria della seduzione considera la parola seduzione come sinonimo di coinvolgimento.
Seduzione quindi intesa in senso olistico che va oltre quella che è l'area esclusivamente sentimentale ma che può essere estesa anche ad altre aree della vita, quella familiare, lavorativa, sociale in genere.

l'ingegneria della seduzione si basa sul presupposto che ogni tipo di comunicazione sia verbale sia non verbale produce dei risultati in chi è destinatario della comunicazione stessa.
Questi risultati si traducono in comportamenti.
L'ingegneria della seduzione insegna quindi a mandare messaggi strutturati secondo algoritmi comunicativi precisi ed prendere atto della risposta conseguente che può essere positiva o negativa.
La risposta è positiva quando la persona che vogliamo sedurre si pone complementare al nostro messaggio è negativa quando pone degli ostacoli ponendosi simmetrica al messaggio ricevuto.
Sulla base delle risposte ottenute si procederà all'invio di ulteriori messaggi comunicativi, che possono essere sia verbali, sia non verbali sia comportamentali.
Si procederà in questo modo fino a seduzione avvenuta.

INFORMAZIONI:
DOTT. MASSIMO TARAMASCO
TEL.: 333 1511703
MAIL: centrostudicomunicazione@yahoo.it

POSSIBIILITA' ANCHE DI CONSULTI TELEFONICI E TRAMITE E MAIL CON INVIO DI file ed MP3

Nessun commento:

Posta un commento