sabato 12 febbraio 2011

CENA DI SAN VALENTINO


LA CENA DI SAN VALENTINO dovrebbe essere una cena speciale.

La festa di San Valentino, la festa degli innamorati che ricorre il 14 febbraio, è una festa di origini pagane poi riportata dal cattolicesimo al culto di un santo, San Valentino appunto, cui sono legate molte leggende.

Non è obbligatorio andare al ristorante per San Valentino. Molte coppie, soprattutto quelle più adulte e con famiglia, potranno decidere di passare la loro festa degli innamorati proprio a casa. Ma allora che cucini lui o lei c’è un menù che certamente potrete seguire per festeggiare questa festa che va bene sia per le giovani coppie che per le coppie di lunga durata.
Le cose speciali nascono sempre da ingredienti semplici
ma sono rese magiche dalla fantasia"
Per la cena di San Valentino i menù si riempiono sempre di nuovi piatti, dai più semplici ai più raffinati. Anche la preparazione della tavola, inoltre, deve essere seguita in modo particolare. Vi forniamo quindi, alcuni accorgimenti, sia in relazione alla tavola, che per la preparazione del menù, in modo che la cena sia un sicuro successo.

Per la tavola non dimenticate di far dominare il rosso; qualche petalo di rosa, insieme ad alcuni cioccolatini rivestiti di carta stagnola sempre color rosso (potete anche alternare con l'argento), possono aiutarvi molto e dare il giusto tocco. Se poi avete comprato un regalino al vostro partner, non esitate a metterlo in tavola. Infine l'immancabile lume di candele ed il gioco è fatto, almeno per la tavola.

Nessun commento:

Posta un commento