lunedì 14 febbraio 2011

CHIAVE DEL SUCCESSO


LA CHIAVE DEL SUCCESSO è l'azione.
I RISULTATI SONO FIGLI DELL’AZIONE.
La CHIAVE DEL SUCCESSO è : PENSIERO, DECISIONE, AZIONE
Se abbiamo un potenziale eccezionale ma non facciamo nulla di ciò che potremmo fare per
raggiungere i nostri obiettivi il risultato sarà sicuramente fallimentare.
Il mondo è pieno di potenziali campioni , potenziali artisti, potenziali imprenditori, di persone con
talento che mon hanno mai fatto nulla per svilupparlo e valorizzarlo o che addirittura non ne sono
neanche consapevoli.
Allo stesso modo persone con minori capacità o vantaggi iniziali riescono a ottenere risultati
superiori alla media grazie ad un impegno straordinario che si traduce in azione massiccia e
costante.
Ad influenzare l’utilizzo del nostro potenziale sono le nostre CREDENZE.
Una credenza è una sensazione di certezza riguardo qualcosa.
Possiamo suddividere le credenze in 3 tipi:
1. Credenze generali
2. credenze relative alla nostra identità
3. regole

le credenze generali riguardano il mondo che ci circonda e come noi lo vediamo.
Per esempio c’è chi vede la vita come un gioco, chi come una fatica, una sofferenza, chi come una
cosa seria, una battaglia, un posto dove imparare.
L’atteggiamento nei confronti della vita influirà moltissimo sulle esperienze che andremo a fare.
Le credenze relative alla nostra identità costituiscono l’idea e l’immagine che abbiamo di noi stessi.
Se abbiamo una visione di noi stessi come dei falliti ci programmeremo per fare esperienze da
falliti.
Cioè faremo una PROFEZIA che puntualmente si AVVERERA’.
Le regole sono delle credenze che riguardano un rapporto di CAUSA EFFETTO del tipo “ se alzi la
voce , allora non mi rispetti”.
La prima cosa da fare per AVERE SUCCESSO è AVERE DELLE CREDENZE DI SUCCESSO.
Cambiare anche solo una credenza può rivoluzionare completamente il nostro modello di mondo

Nessun commento:

Posta un commento