mercoledì 23 febbraio 2011

FAI SEDUZIONE


FAI SEDUZIONE e la tua vita sentimentale avrà dei sensibili miglioramenti.
Fai seduzione e vivrai in armonia con te stesso e con gli altri.
Fai seduzione e acquisirai fiducia in te stesso.
Ma cosa significa in effetti fare seduzione?
I francesi utilizzano il termine fare charme.
Fare seduzione o fare charme significa comunicare fascino, appeal, emozioni, attrazione.
Come si fa a fare seduzione?
Come si comunica la seduzione?
La capacita' che devi acquisire e' la completa gestione della comunicazione non verbale sia in lettura ( imparando cioè a decodificare la comunicazione non verbale degli altri), sia in scrittura (imparando a fare seduzione con la tua comunicazione non verbale) .


Quando comunichiamo con una persona che ci interessa siamo sempre portati a credere che questa darà retta ai contenuti delle nostre parole… Sbagliato! La verità è che ciò che diciamo ha un'influenza sulla nostra comunicazione pari al solo 10%. E sebbene questo 10% rappresenti per noi il fulcro fondamentale del nostro pensiero non avrà alcun effetto se non si è attenti ad una serie di fattori apparentemente secondari:
1) il tono della voce.
2) La comunicazione non verbale fra cui:
- Qualità paralinguistiche della voce (morfolofiche, dipendono dalla struttura fisica dell'apparato vocale);
- Mimica facciale (le espressioni mimiche, anche quelle automatiche);
- Gesti;
- Sguardo;
- Prossemica (la gestione dello spazio, se stiamo vicini o lontani dall'altro);
- Aptica (il contatto, se vi è contatto fisico e di che tipo);
- Cronemica (la gestione del tempo, pause quando si parla, velocità quando si cammina, etc.);
- Postura (orientamento del corpo nello spazio);
- Abbigliamento;
- Trucco.
Uno dei metodi banali ma spesso funzionali quando si ha un primo approccio con un persona è fare in modo che essi siano congruenti e in sintonia rispetto alla persona che abbiamo davanti.
devi sostanzialmente diventare una sorta di specchio per la persona con cui vuoi fare seduzione.
In questo modo si crea un fenomeno di identificazione inconscia ed emotiva che ti farà diventare unica o unico ma fondamentalmente privilegiata rispetto agli altri.
Succede quello descritto nel piccolo principe , quando il piccolo principe parla della sua rosa apparentemente uguale a tutte le altre rose ma per il piccolo principe completamente diversa per il fatto che a quella rosa e solo a quella ha dedicato le sue energie.

Nessun commento:

Posta un commento