sabato 5 febbraio 2011

TROVARE LA FELICITA'


TROVARE LA FELICITA' IMPLICA ENTRARE IN CONTATTO CON LA PROPRIA ANIMA.
A livelli più profondi di coscienza le frontiere tra la nostra sfera logica e le nostre emozioni non sono più così marcate, come le barriere tra il nostro essere e l'intero universo.
Dentro di noi esiste la capacità innata di seduzione nei confronti di noi stessi o meglio nei confronti della nostra parte emotiva e delle nostre emozioni.

Potremmo dire che a livelli profondi siamo naturalmente in armonia con noi stessi e con gli altri.

La capacità di seduzione è quindi una dote innata degli esseri umani.
Sia seduzione verso gli altri ma anche e soprattutto seduzione verso se stessi.

Purtroppo questa capacità innata è andata in gran parte persa nascosta tra i meandri delle barriere che deliberatamente od inconsapevolmente abbiamo messo.

La cultura illuministica e positivista ci ha allontanato dal contatto con la nostra sfera emotiva e con l'intelligenza emotiva stessa.

Il primo passo per recuperare la capacità di seduzione verso se stessi è ritornare a stabilire un contatto con le proprie emozioni.

Esistono alcune efficaci tecniche di meditazione che possono aiutarci ad entrare in contatto con le nostre emozioni avviando di fatto il processo d seduzione verso se stessi:

TROVARE LA FELICITA' IN SE STESSI



Mettesi in posizione seduta con la schiena eretta appoggiata completamente allo schienale della sedia.
Portare l'attenzione mentale alla base della colonna vertebrale.
In questo punto è concentrata un'antica fonte di energia emozionale che non aspetta altro che di essere risvegliata.
Immanginate una fonte di calore inesauribile che inizia a riscaldare la base della colonna vertebrale. Sentite il calore associandolo ad immagini mentale e ricordi approrpiati.

Sentite il calore salire dalla base della colonna vertebrale fino all'omblico e poi ancora più su fino al cuore.
Armonizzate il tutto con la respirazione ad ogni respiro ripetetevi mentalmente:

“ Io entro in contatto con le mie emozioni”

TROVARE LA FELICITA' IMPLICA SEDURRE SE STESSI

Questa è una importante strategia di seduzione verso se stessi, per entrare profondamente in contatto con le nostre emozioni.
Seduti con la sciena eretta portiamo l'attenzione su nostro corpo definendone precisamente i confini.
Immaginiamo ora, mentre respiriamo in mod calmo e regolare, di diventare sempre più piccoli, come una molecola , come un atomo, in grado di cogliere anche le emozioni più nascoste e flebili.
Una volta esplorato il nostro micro mondo interiore immaginiamoci di crescere sempre di più.
E mentre si continua a respirare in modo calmo e regolare di espanderci fino a comprendere tutto l'universo.
Il nostro respiro diventa il respiro dell'universo , le nostre emozioni diventano le emozioni dell'universo.

Nessun commento:

Posta un commento