sabato 19 marzo 2011

COSA DIRE AD UNA DONNA


COSA DIRE AD UNA DONNA per SEDURLA?
la domanda giusta è COME DIRE AD UNA DONNA quello che VOGLIAMO DIRLE AL fine di SEDURLA?

Una strategia ottima sono i COMANDI NASCOSTI.
I comandi nascosti utilizzano in modo attivo questa caratteristica degli esseri umani.
Attraverso i comandi nascosti la SEDUZIONE verrà potenziata.
Vengono detti comandi nascosti, perchè il comando viene occultato all'inteno di una frase generica.
Devono essere occultati per fare in modo che il messaggio penetri all'interno della struttura profonda senza essere filtrati dalla struttura superficiale.
Il “comando” viene “sottolineato analogicamente” variando il tono od il volume della voce in occasione della pronuncia del comando stesso.
La modifica del tono o del volume della voce deve essere però non eccessiva in modo tale che la parte cosciente del nostro interlocutore non ne sia consapevole.
 
Faccio un esempio:
una mia amica si è innamorata perdutamente per me quando ha iniziato ad ascoltare con attenzione le sensazioni che provenivano dal cuore e questa speciale attrazione, per me è dovuta ad una sintonia profonda che piano piano si è costruita nel tempo
 
i comandi nascosti in questa frase sono sostanzialmente:
·         innamorati perdutamente di me
·         ascoltami con attenzione
·         prova una speciale attrazione per me


Per quanto riguarda il contenuto gli argomenti che coinvolgono le donne sono quelli inerenti le emozioni. Ad esempio una ragazza ti resterà a ascoltare se le racconti cosa l'hai sognata. Difficilmente un ragazzo pensa di avvicinarsi a una ragazza e raccontarle un sogno. Come fai a andare lì e dirle: “Ciao stanotte ho sognato che correvo su un cavallo volante che in realtà era un trasformer bicefalo”. Invece è un argomento che funziona benissimo. Soprattutto se prima di iniziare il racconto ci infili una premessa che coinvolga lei. Ad esempio: “Senti forse tu non credi alle coincidenze ma c’è una cosa che ti devo assolutamente dire. Questa notte ho sognato una ragazza che sei assolutamente tu! Stavo correndo sopra un cavallo rosa e mi sei apparsa davanti ad un lago argentato mentre stavi piangendo per amore.

Nessun commento:

Posta un commento