lunedì 14 marzo 2011

VOGLIA DI AMORE


La VOGLIA DI AMORE e' legittima, ogni essere umano ha la sua voglia di amore personale che dipende dal vissuto esponenziale precedente che la persona ha vissuto.
Tutti gli esseri umani si muovono per soddisfare la voglia di amore.
Alle volte sono anche disposti a fare pazzie per riuscire a soddisfarle.

La voglia di amore da fare delle pazzie e questo indipendentemente dall'eta' , anzi spesso in anni maturi si possono fare pazzie piu' grandi rispetto a quelle fatte in anni giovanili.

Questo per il fatto che la voglia di amore presenta un conto che prima o poi dobbiamo saldare.
E' possibile gestire questa esigenza di amore.
Se gestire significa bloccare la risposta e' no, se invece significa incanalare la risposta e' si.
Pensare di bloccare l'esigenza di amore e' un po come, parafrasando una canzone di Battisti pensare che uno scoglio possa fermare il mare.
Ciò che e' possibile fare se si impara e' pilotare la voglia di amare e quindi la voglia di amore su bersagli che possano generare una percentuale di piacere prevalente rispetto alla percentuale di sofferenza.
Per fare questo bisogna in prima istanza imparare a gestire le proprie emozioni.
E' un percorso che si può fare seguendo metodi diversi, ma e' importante arrivare al risultato in modo che la voglia di amore possa trasformarsi in felicita'.

Nessun commento:

Posta un commento