domenica 1 maggio 2011

ESSERE GAY


ESSERE GAY ed essere FELICI e vivere l'AMORE e la SEDUZIONE in modo profondo è possibile

Essere gay è semplicemente una "scelta" o dell'oggetto sessuale/sensuale o comunque una scelta affettiva. Ogni persona dovrebbe vivere la propria sessualità in modo sano e spontaneo, senza necessariamente essere incasellati in definizioni pregiudizievoli e stereotipate.
L’omosessualità è sempre esistita.E’ presente fra gli animali,che vivono di puro istinto.Questo significa che è una cosa naturale
Essere gay.
Essere gay è difficile in Italia. Politica, Chiesa, opinionisti che condannano liberamente l’omosessualità nelle trasmissioni tv. E il ragazzino, a casa, che osserva, imbarazzato questo circo mediatico da cui è circondato.

Essere gay è bene, essere gay è male. Ma in ogni caso è qualcosa di cui si deve parlare, di cui si deve dare la propria opinione, sempre e comunque.

Credo che il nostro tempo non richieda più eroi che si immolano per i diritti degli omosessuali ad essere considerati uguali a tutti gli altri. Sono certo che il bisogno di uguaglianza nei diritti, la conquista dell’emancipazione e la condivisione delle opportunità, siano effetti più di un impegno personale, che di un impegno collettivo ed organizzato. Credo nelle associazioni, laiche o confessionali, che tutelano le persone omosessuali, ma il lavoro da compiere deve essere finalizzato alla emancipazione della persona in quanto tale e non perché omosessuale.
ESSERE GAY per :

viver un Amore per sempre
Completare le cose incompiute
Scrivere con il cuore
Assaporare la vita
Accendere il potere interiore

Nessun commento:

Posta un commento