domenica 8 maggio 2011

SESSO SENZA AMORE


Il sesso come pura ginnastica da camera, il SESSO SENZA AMORE , è ancora appannaggio in maggioranza degli uomini: il 60% dei maschi infatti dichiara di far sesso per puro piacere, senza sentimenti, contro il 27% delle femmine.
Questo il primo dato, che porta con sé tutta un’altra serie di numeri: l’importanza del sesso nella coppia? Il 78% degli italiani lo ritiene molto importante, il 53% vorrebbe farlo più spesso, mentre il 20% interromperebbe una relazione se il sesso iniziasse a diventare noioso. L’85% dei maschi italiani poi sostiene che la SEDUZIONE sia uno degli ingredienti immancabili per una vita sessuale soddisfacente.
Nell'animo umano agiscono impulsi contrastanti che creano dubbi, dilemmi, e portano ad agire in modo contraddittorio. Due di queste tendenze che possono entrare in conflitto, rappacificarsi, o scontrarsi di nuovo nel corso della nostra vita sono la sessualità e l'amore. Non sempre ce ne rendiamo conto perché sessualità ed amore ci si presentano spesso fusi, oppure perché in molti casi l'amore sboccia dalla sessualità.

Il rapporto tra amore e sessualità è piuttosto complicato. I rapporti sessuali di coloro che non sono innamorati potrebbero essere definiti come incontri casuali, ma in realtà anche due persone non innamorate possono avere un rapporto molto intenso e, di contro, una coppia di innamorati può intrattenere rapporti casuali, nel senso che non vi è un grosso coinvolgimento e la comunicazione interpersonale risulta superficiale. Il sesso quindi può essere qualcosa di meccanico, di impersonale e di affrettato a prescindere dall'amore che lega i due partners.
Per alcune persone il sesso impersonale può anche essere divertente, altri invece lo ritengono degradante, altri ancora preferiscono rapporti più personalizzati ed intimi ritenendo che questi possano poi trasformarsi in amore, cosa che molto spesso non accade, per cui queste stesse persone rischiano di rimanere deluse.
Molti vorrebbero dimostrare che il sesso, se vi è amore, «funzioni meglio» ma non sempre è così, perché sono tante le coppie innamorate e in crisi dal punto di vista sessuale, e tante altre le coppie che godono di affiatamento sessuale pur non amandosi. Certo è che il sesso, senza amore, può dare luogo alla possibilità di essere usati «sessualmente» dall'altra persona per cui è più difficile avere fiducia in una relazione senza amore, ed è improbabile che essa duri nel tempo.

Solo nell'innamoramento sono totalmente fusi. Il conflitto fra sessualità e amore può presentarsi anche all'interno di un amore solido, duraturo, che nessuna forza reale minaccia. Perché il desiderio sessuale non si identifica mai completamente con quello amoroso, soprattutto nel maschio. L'amore diventa dedizione, tenerezza, responsabilità, cura. Ma la sessualità può apparire improvvisa, come impulso vitale, manifestazione elementare della vita e della vitalità.

Ci sono invece coppie di persone che si vogliono bene ma non fanno più all'amore; la loro relazione assomiglia un po' a quella dei genitori coi figli o fra amici.

Nella vita di coppia c'è anche l'amore concepito come dovere, cioè la necessità di stare insieme senza avere più niente da dirsi. Il rapporto assomiglia a un contratto, ed è stato rovinato da delusioni piccole e grandi, continuate, e anche dall'incapacità di aiutarsi a superare i reciproci sentimenti negativi.

Una variante di questa forma di amore è quello della dipendenza, che si verifica quando si teme la separazione perché non ci si sente in grado di affrontare la vita da soli o non si ha voglia di ricominciare da capo.

Nessun commento:

Posta un commento