venerdì 10 giugno 2011

DEFINIRE GLI OBIETTIVI



DEFINIRE GLI OBIETTIVI ci permette di focalizzare le nostre energie.
DEFINIRE GLI OBIETTIVI è utile anche nelle relazioni sentimentali e nella SEDUZIONE.

Siamo stati condizionati fin da bambini da falsi concetti, valori e credenze che ci hanno impedito di realizzare la nostra piena unicità.
Troppo spesso ci concentriamo sulle nostre limitazioni, sui nostri fallimenti, sul nostro modo ‘sbagliato’ di fare le cose, sulle nostre mancanze, dimenticando di focalizzare le nostre energie su chi vorremmo essere veramente.

Le persone di SUCCESSO cioè quelle che raggiungono gli obiettivi prefissati e che si sentono realizzate, solitamente hanno come atteggiamento mentale tre caratteristiche comuni:
1) Sanno ciò che vogliono. il RISULTATO . Gazie ad una forte motivazione hanno sempre ben chiaro il risultato che vogliono ottenere; sanno definire efficacemente i loro obiettvi e i diversi modi per raggiungerli
2) Hanno una forte motivazione. il PERCHE‘. Senza motivazione non andiamo da nessuna parte. E’ quast’ultima che ci spinge ad agire e a superare anche gli ostacoli più grossi . Prima di agire chiediamoci; da 1 a 10 quanto sono motivato a fare questa cosa? la risposta determina le nostre azioni e la capacità di superare gli ostacoli che incontriamo.
3) Sanno come ottenere ciò che vogliono: PIANO D’AZIONE. Il solo pensare non produce risultati. Il raggiungimento degli obiettivi dipende dalla capacità di elaborare un piano d’azione efficace; di organizzarlo, gestirne le priorità e individuando i tempi di realizzazione.

Molti tra noi, inoltre, si concentrano su ciò che non vogliono, su ciò che non desiderano vivere, invece di focalizzarsi su ciò che vogliono ottenere.
Non di rado le persone non sanno neppure ciò che vogliono mentre sanno perfettamente quello che non vogliono. Concentrare la nostra attenzione su quello che non vogliamo non è utile a farci raggiungere quello che invece desideriamo.

Fintanto che abbiamo un sogno ma non sviluppiamo una strada precisa per raggiungerlo, rimarrà tale.

Per trasformare un sogno in realtà , dobbiamo farlo diventare un obiettivo, e quindi deve avere una serie di caratteristiche.

IMPARA A DEFINIRE I TUOI OBIETTIVI PER DARE UNA SVOLTA ALLA TUA VITA
Chi ha successo ha degli obiettivi precisi e trascorre il suo tempo a pensare a come raggiungerli e ad agire di conseguenza. Ciò su cui focalizzi la tua attenzione la maggior parte del tuo tempo, si trasforma nella tua realtà che tu lo voglia o meno.

Quando saprai bene cosa vuoi, anche se non saprai come raggiungerlo, troverai sul tuo cammino una serie di eventi o di persone che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo.
Se non hai alcun obiettivo degno di tale nome, nè a breve nè a lungo termine, sei in balia degli eventi. Vieni sbattuto di qua e di là. Gli alti e i bassi (soprattutto questi ultimi) si susseguono ad un ritmo vorticoso. Cambi spesso di umore. Sei spesso apatico e demotivato.
Consiglio: Comincia trovando obiettivi in linea con le tue passioni.

Il fatto è che il più delle volte sappiamo meglio quello che vogliamo evitare rispetto a quello che desideriamo ottenere, non siamo cioè consapevoli delle nostre aspirazioni: la prima cosa è quindi conoscere che cosa desideriamo realmente.
Una volta fissata una meta certa, dobbiamo controllare la nostra convinzione circa la nostra capacità di raggiungerla. Prendere coscienza di ciò che vogliamo veramente ed avere fiducia nella nostra abilità nel raggiungerla sono condizioni indispensabili per ottenere successo.
E’ poi ancora utile verificare se crediamo fermamente di meritare ciò che desideriamo, poiché se così non è i nostri obiettivi risulteranno irrealizzabili.

Indicare l’ obiettivo in termini positivi. Dire ciò che si vuole che accada, evitando di porsi come obiettivo ciò che non si vuole che accada.
Essere più precisi possibili nel definire gli obiettivi. Descrivere nei minimi particolari, anche a livello sensoriale, l’ obiettivo definendo anche un arco temporale entro il quale l’ obiettivi deve essere raggiunto
Strutturare una procedura di verifica. Stabilire come ci si sentirà , che aspetto avremo,cosa udiremo nel mondo circostante, altrimenti rischiamo di raggiungere la nostra meta e non accorgerci di aver centrato l’ obiettivo.
Non perdere il controllo della situazione. Il risultato deve essere stabilito da noi e da noi perseguito, non deve dipendere da nessuno che non siamo noi, quindi dobbiamo essere certi che l’ obiettivo sia frutto del nostro diretto agire.

Nessun commento:

Posta un commento