giovedì 30 giugno 2011

LE EMOZIONI CHE SEDUCONO


le emozioni che seducono

LE EMOZIONI CHE SEDUCONO sono emozioni che producono nutrimento emozionale.
Far vivere emozioni di natura diversa ha un potentissimo effetto positivo nell'ambito di una seduzione.
In questo modo si riesce a nutrire la sfera emotiva della persona che vogliamo sedurre e fornendo emozioni di diverso tipo saremo sicuri in un modo o nell'altro di riuscire a soddifarla.

L'importante è che le emozioni vengano alternate.

Un esempio di questa tecnica di seduzione viene messa in atto dal libertino visconte de Valmont nella seduzione della signora de Touvel (Film: le relazioni pericolose).

Le fece provare un senso di tristezza e di pena facendosi vedere pallido e disfatto (in realtà erano notti di sesso con un'amante a renderlo sfatto) perchè in preda ad una illuminazione spirituale (si fece sorprendere più volte a pregare).

Le fece provare brividi erotici con sguardi che trasudavano passione e libidine.

Le fece provare orgoglio ed ammirazione quando si fece sorprendere ad aiutare economicamente una famiglia povera della contea.

Le fece provare timore e paura quando si dimostrò incapace di controllarsi.

Le fece provare il desiderio di maternità facendosi vedere come un cucciolo ferito.

Tutto questo turbillon di emozioni, che Valmont nella sua seduzione, fece provare alla de Touvel vennero alla fine da lei interpretate come amore.

In effetti cos'è l'amore se non emozione allo stato puro

E quindi la de Touvel, pur sapendo che Valmont era un seduttore ed un libertino incallito e nonostante lei fosse sposata e con rigidi valori religiosi e morali, non potè fare a meno di innamorarsi di Valmont.
Il processo di seduzione secondo il metodo dell'ingegneria della seduzione si suddivide in quattro fasi principali.

Vediamole :

  1. recupero informazioni sulla persona oggetto della seduzione
  2. applicazione dei protocolli comportamentali specifici previsti dal metodo
  3. analisi attraverso criteri oggettivi (definiti dal metodo) dei risultati ottenuti
  4. ridefinizione ed ottimizzazione delle strategie comunicative/comportamentali in funzione della risposta ottenuta.

Potremmo quindi affermare che la seduzione con l'INGEGNERIA DELLA SEDUZIONE diventa un metodo, un algoritmo che tutti uomini e donne possono imparare.

Il top nella seduzione si ottiene unendo l'arte alla scienza e all'ingnegneria.

L'arte della seduzione, dicevamo, la esprimono soprattutto le seduttrici ed i seduttori naturali.
Si vedono esempi di “arte della seduzione nei “coup de teatre” , nelle seduzioni spettacolari, inaspettate che mettono in atto magistralmente seduttrici e seduttori creativi ed istrionici.

Chi possiede qundi un talento naturale nella seduzione potrà integrarlo con il metodo dell'ingegneria della seduzione raggiungendo quindi risultati strabilianti e sorprendenti.

Chi invece non possiede un talento naturale nella seduzione potrà affidarsi al metodo raggiungendo tranquillamente ottimi risultati supereranno di gran lunga quelli ottenuti da seduttrici e seduttori naturali che non conoscono il metodo dell'ingegneria della SEDUZIONE.



Nessun commento:

Posta un commento