giovedì 23 giugno 2011

RICEVERE AMORE

ricevere amore




RICEVERE AMORE vuol dire capire le emozioni e la SEDUZIONE.
E come nel mito, solo quando Psiche si addormenta in un sonno profondo allora Amore ritorna da lei per vivere felici e contenti.


I miti, le favole, le fiabe possono sembrare delle storielle senza senso ma se tu provi a comprenderne il significato simbolico ti aiutano a prendere consapevolezza in modo saggio sui meccanismi e le dinamiche della vita.
Se ci guardiamo intorno, tra le file dei nostri amici e parenti, ma probabilmente anche dentro noi stessi, ci accorgiamo di come oggi sia diventato molto difficile vivere i legami d'amore e RICEVERE AMORE.
C'è sempre più gente che sceglie di vivere sola (una recente indagine dell'Eurispes parla del 20% della popolazione italiana) e anche quando si sceglie la coppia, questa è sempre più spesso poco duratura e traballante. Perché? Ovviamente, le risposte sono tante, ma certamente una parte della verità è da ricercare nella paura di dare e ricevere amore.




Alcuni sostengono di non innamorarsi mai. Altri di esserlo perennemente. In mezzo, quelli che hanno vissuto solo una grande storia d'amore. In questo caso, più donne che uomini. Capire se si è innamorati, a volte è complicato. Da sempre vengono elencati una serie di sintomi: pensare continuamente alla persona amata, avere manifestazioni psicosomatiche, perdere interesse per tutto ciò che prima intrigava, soffrire di insonnia e inappetenza


E' molto importante diventare pienamente consapevoli dei nostri vissuti emotivi, rendersi conto di quando abbiamo paura di una relazione intima, sia essa un rapporto di coppia o semplicemente un legame profondo d'amicizia o di lavoro e affrontarla a viso aperto. Riconoscere questa paura è fondamentale, ma non è facile, perché la paura usa molti travestimenti: chiusura, disinteresse, stanchezza, volubilità, ecc. Se cominciamo a guardare in faccia la paura e a chiamarla con il proprio nome, allora è possibile imparare a conviverci e infine trasformarla.


Non c’è trucco, non c’è inganno: se la persona con la quale state uscendo comincia a provare un interesse che va al di là della semplice amicizia leggermente più intima, te ne accorgerai subito. I messaggi della buonanotte aumenteranno e saranno sempre più dolci, la voglia di vederti si manifesterà sempre di più e il voluto atteggiamento del contenersi per apparire più irresistibili, lentamente svanirà. Gli sguardi diventeranno sempre più intensi e più e più volte sorprenderete l’altro a guardarvi facendo magari finta di nulla. Se prima era sfuggente adesso non riuscirà più a non telefonarvi, a non rispondere ai vostri inviti e alle vostre tenerezze. E’ da qui che il semplice “cerco una relazione” non ben definito, si trasformerà in una relazione seria e il partner con il quale si pensava fosse solo una perdita di tempo, si rivelerà il risultato della tanto faticosa ricerca dell’amore. Più che accorgerti di qualcosa in particolare, saranno le tue sensazioni a parlarti e a raccontarti di quanto l’altra persona è pronta ad accoglierti. In tutti i sensi.




Sei tu il creatore della tua felicità. “Tanto più capisci come funziona la tua vita, tanto meglio riesci a proteggerti dagli influssi esterni e tanto più intensamente il tuo magnete attrae ciò che ti appartiene

Nessun commento:

Posta un commento