giovedì 9 giugno 2011

SEDUZIONE APPLICATA ALLA VENDITA


Le Tecniche di Vendita e la seduzione applicata alla vendita danno una marcia in più rispetto alla concorrenza.
In un clima di forte concorrenzialità, dove le possibilità di lavoro sono quelle che sono, per ottenere vere
soddisfazioni occorre avere una marcia in più degli altri. Chi non si accontenta soltanto di essere un "numero"
deve oggi, sapersi creare da solo le opportunità.
L'iniziativa, la creatività ma soprattutto la capacità di relazionarsi efficacemente con gli altri sono i requisiti più
importanti. La capacità comunicativa gioca un ruolo fondamentale ormai in qualsiasi professione e nella vita privata, tutti sanno esprimersi, ma sono pochi quelli che riescono ad ottenere un consenso rapido nei rapporti
relazionali della loro vita.E’ necessario pertanto imparare strategie comunicative efficaci per poter stabilire
rapidamente un rapporto di stima profonda e di forte emotività con il cliente per poter diventare venditori di
successo.
Programma:
GESTIRE ED UTILIZZARE I RIFIUTI COME FONTE DI MOTIVAZIONE
· Come sperimentare e sviluppare le tue capacità di vendita.
· Perché è importante non prendere troppo seriamente i rifiuti.
· Come fare per non scoraggiarsi di fronte a un no.
· Come fare la scelta giusta del tempo per ottenere successo ad ogni contratto.
STRATEGIE PER LA VENDITEA EFFICACE
· Come deve comportarsi e cosa deve fare un bravo venditore.
· Le regole da non dimenticare per avere successo nella vendita.
· Come fare in modo che il cliente non si trovi nella condizione di poter dire no.
· Come illustrare un prodotto convincendo il cliente e come prevenire le obiezioni.
· Come dare per scontata una conclusione positiva non manifestando incertezza.
PERFEZIONARE LE TUE ABILITA'
· Stili di vendita
· Come raggiungere il benessere economico e finanziario
· Motivazione all’acquisto (bisogni fisiologici, di sicurezza, stima)
· Come studiare e capire il tipo di cliente che hai di fronte.
· Come riuscire a vendere alle persone che hanno la possibilità di decidere.
LA TRATTATIVA
· Adeguare la strategia di presentazione alle necessità analogiche del cliente
· Chiusura passiva e chiusura forzata
· Imparare a riconoscere le variabili da cui dipende il colloquio di vendita

Nessun commento:

Posta un commento