mercoledì 3 agosto 2011

IO MI AMO

IO MI AMO


Io mi amo sempre perchè, come dice Balzac, amarsi è la più temeraria delle imprese.( Massimo Taramasco)
Chi si ama è in grado di gestire il processo di seduzione

La seduzione è la capacità di attrarre e coinvolgere non la manifestazione dei propri bisogni e delle proprie paure. Massimo Taramasco
Per capire le emozioni dobbiamo imparare ad acquisire la libertà di avvicinarci alle nostre esperienze interiori con un certo distacco, quasi con una sorta di indifferenza che non significa però non dare importanza ma al contrario non essere soggiogati dalle esperienze emotive e dalle emozioni stesse.


Ti sei mai chiesto cosa è l'autostima? E' una specie di fiducia in sè stessi? O è qualcosa di più?
Quello che osservo ogni giorno nel mio lavoro di coach e di trainer è che quando le persone non sanno comunicare bene, non ottengono i risultati che vogliono e si scoraggiano, non riescono a raggiungere gli obiettivi che desiderano... si dice spesso che 'gli manca l'autostima'.
Al contrario. quando si vede qualcuno che ha 'fiducia in sè', che ottiene senza sforzo quello che vuole, che sa'farsi sentire', che sa comunicare... di lui si dice che ha autostima.


Potrai amare solo quando sarai libero interiormente.
Si è liberi interiormente quando non si resta non si attaccati al passato ormai morto, non si trasportano cadaveri.
Il passato è andato e andato per sempre.
I nostri pensieri creano la nostra realtà.
I nostri pensieri sono formati dalle nostre convinzioni.Le nostre convinzioni possono limitarci e bloccare la nostra crescita oppure possono espanderci e portarci allo sviluppo e alla nostra realizzazione personale. Gran parte della nostra vita dipende dalle nostre convinzioni, le quali determinano il nostro stato d’animo, le nostre aspettative ed i nostri comportamenti.Le credenze hanno un enorme potere su di noi, sulla nostra vita e sugli altri.


Gli esseri umani si illudono di credere in ciò che vedono, in realtà vedono ciò in cui credono. 



Chi credi di Essere?... Cosa credi di dovere e di non dovere?... Cosa credi di volere e
di non volere?... E soprattutto... Cosa credi di potere e di non potere?...
Ma prima di AMPLIARE la mappa di ciò che crediamo possibile, è necessario CONOSCERE ed
ESPLORARE le nostre attuali credenze, SCOPRIRE quanto siano rigide e quanto siano elastiche,
CAPIRE quali orizzonti siamo disposti ad allargare e quali nuovi territori siamo disposti ad
esplorare e, finalmente, SCEGLIERE se e quali credenze ‘riscrivere’ per sentirci più soddisfatti e
più realizzati, e per raggiungere i nostri OBIETTIVI.

La forza per raggingere il successo, sotto ogni punto di vitsa, E' DENTRO DI VOI! Proprio così! Voi siete il risultato delle vostre azioni, e la vostra futura prosperità dipende da come voi agite adesso per ottenerla. Questa è la prima cosa che dovete sapere: il vostro successo NON dipende (se non in minima parte) da fattori esterni, ma dipende da voi: se voi lavorate nella maniera giusta, lo otterrete, altrimenti no.Quello su cui voglio farti portare l'attenzione è che le persone di cui si dice che hanno autostima hanno in comune diverse cose, su tre livelli diversi... uno più profondo dell'altro.
  • si comportano in un certo modo
  • hanno determinate convinzioni
  • ed infine... semplicemente 'sono' in un certo modo
Una convinzione limitante è un concetto che incute in noi un messaggio negativo:
* c’è la crisi ed è un brutto momento per l’economia
* non riesco ad imparare bene la lingua inglese
Una convinzione potenziante è un concetto che incute in noi un messaggio positivo:
* in questo momento è possibile trovare ottime opportunità di guadagno
* mi piace molto studiare la lingua inglese e ci riesco molto bene




Nessun commento:

Posta un commento