giovedì 15 settembre 2011

LA SEDUZIONE DELLO YOGA


LA SEDUZIONE DELLO YOGA


LA SEDUZIONE DELLO YOGA si manifesta con il prendersi cura di se stessi.

Lo yoga è una disciplina millenaria, basata su esercizi fisici e mentali, che aiuta a conquistare una maggiore mobilità e agilità corporea,  rilassamento fisico e mentale e pace interiore, questo a prescindere dalla formazione culturale e dal credo.
Si può paragonare l’essere umano a uno strumento musicale, che deve essere accordato per produrre melodie. Gli esercizi accordano il corpo, l’anima e lo spirito e ne fanno un tutto armonico.
Vivere con la mente e il corpo rilassati è il nostro stato naturale, un nostro diritto di nascita!
Chi conosce l’arte del rilassamento possiede la chiave della salute, della vitalità e della pace mentale..
Il rilassamento è un tonico per il corpo, la mente e l’anima: scioglie le tensioni muscolari e insegna a preservare e liberare grandi risorse di energia, abbandonando le preoccupazioni e le paure.
Esiste un intimo legame tra la mente e il corpo.

Se la mente è ansiosa ne soffre anche il corpo. Se i muscoli sono rilassati, la mente non può che essere rilassata.
Nella società moderna, frenetica e caotica, la mente è bombardata da stimoli che spingono a reagire come se si dovesse in ogni momento risolvere una situazione, prendere una decisione o addirittura mettersi in salvo. In questo modo si spende gran parte della vita in uno stato di tensione mentale e fisica.
Mascelle serrate, fronte aggrottata, collo irrigidito sono solo alcune manifestazioni di questa tensione. Il  sistema nervoso manda continui impulsi ai muscoli per mantenerli contratti. Queste inutili tensioni sono la causa dello spreco di energie che fa sentire stanchi, sfiniti e che predispone alle malattie.
Le tecniche di rilassamento , fisico, mentale e spirituale, sono parte integrante e fondamentale dello yoga.
Con l’esecuzione delle asana  (specifiche posture) l’alternarsi della contrazione e della distensione, l’osservazione e il controllo  del respiro, è possibile raggiungere il completo rilassamento.

L’alternarsi di contrazione e distensione è importante, solo sperimentando la tensione si può  sperimentare il rilasciamento della stessa.
Nella quotidianità la mente invia ai muscoli l’impulso che li fa contrarre, con lo yoga  si  “insegna” alla mente ad inviare  messaggi di rilassamento.
Con la pratica è possibile imparare  gradualmente a estendere il controllo ai muscoli involontari, al cuore, al sistema digestivo e agli altri organi.
Inoltre i muscoli e gli organi interni vengono stimolati, aumenta la circolazione sanguigna  e l’apporto di sostanze nutritive alle cellule, il processo di disintossicazione migliora.
Articolazioni, tendini e legamenti diventano più elastici, la colonna vertebrale  più flessibile, la mente si rilassa e l’anima si acquieta.
Lo   yoga  aiuta a prendere coscienza del  corpo ed  influenza lo spirito liberandolo dalle paure e infondendo serenità e fiducia.

Nessun commento:

Posta un commento