domenica 15 gennaio 2012

COSA PIACE AGLI UOMINI


COSA PIACE AGLI UOMINI



Cosa piace agli uomini?
Comprendilo e conquista l'uomo della tua vita.Per prima cosa devi imparare a costruirti un'immagine di te in grado di coinvolgere. Un metodo utile per questo scopo è la ristrutturazione in sei fasi.

Indiscutibilmente l’uomo è attratto dalle parti appariscenti della donna: seno, sedere, gambe.
Ma sarebbe un grave errore pensare che il nostro desiderio sia principalmente legato a queste forme.

Il maschio non cerca il sesso di per sé.
Il maschio cerca di diventare bersaglio di questa meravigliosa attenzione ininterrotta della femmina.

Leggenda metropolitana vuole che un uomo, di una fanciulla, noti subito tutte le curve. Invece - e studi scientifici l'hanno dimostrato - il maschio medio é molto più elementare: bastano i glutei e la bocca. Le gambe piacciono se nude, a prescindere quasi dallo stato di forma. Il seno colpisce se é grande, ma é più suggestione che attrazione. I maschi non impazziscono per i collant, a meno che non siano calze parigine o autoreggenti.
la lingerie rimane tra i più forti "detonatori" dell'eros.


E' l'eterno gioco del vedo e non vedo che ha sempre catturato il maschio. La lingerie copre e, insieme, svela, lascia intuire. E negli uomini il senso prevalente nell'erotismo è la vista.


Quando un uomo vede una bella donna e ne è attratto, magari la immagina senza vestiti, avvolta in un baby doll mozzafiato e tacco 12. Certo è che quello che conta realmente è il contenuto, però la lingerie sexy fa la sua parte. Anzi a volte è ritenuta una cosa importantissima, se non fondamentale. Va bene essere provocanti, ma mai volgari. Non si deve eccedere; molto spesso è il modo con cui viene indossata a fare la differenza. Come dimenticare la scena cult del film “Ieri, oggi e domani” con Sophia Loren che improvvisa uno spogliarello in cui sfoggia una super-sexy lingerie con tanto di reggicalze ed autoreggenti (tra l’altro molto avanti per quegli anni) lasciando a bocca aperta uno stordito Mastroianni?


Inoltre la donna deve rafforzare se stessa.


la fiducia in se stessi è sexy. Quando pensi a ‘come fare per sedurre uomo?’ Ricorda questa è la risposta più comune da parte degli uomini quando gli viene chiesto cosa eccita un uomo in una donna. Ma nel contesto della seduzione, che cosa vogliamo dire con una donna che ha fiducia in se stessa? Non stiamo parlando della sicurezza in se stessa di ammanettare il tuo uomo al tavolo appena varca la soglia della porta! Vogliamo dire essere in grado di trasmettere un senso di sicurezza, essere sani, e divertente, mostrando al tuo uomo che sedurlo è eccitante per lui, ma anche e soprattutto per te.
il maschio, di fronte a una profferta sessuale diretta, in realtà si spaventa. A parole i maschi magnificano le donne che ti saltano addosso. In realtà ne hanno terrore.
Se togli al maschio la soddisfazione di essere lui attivo lo disorienti. E questo è male, provoca effetti contrari a quelli che desideri.
Provocare il maschio significa invece fargli capire che è giunto il momento nel quale tu sei conquistabile, se si impegna.
Gli devi comunque dare un segnale doppio, è questo che lo galvanizza.





Contrariamente all’opinione comune, fascino, capacità comunicative e seduzione non sempre 
sono una dote naturale innata. Conoscere le tecniche di comunicazione emozionale “motivante” 
e le chiavi, interpretative ed operative, del linguaggio analogico e non verbale, permette non soltanto di acquisire uno strumento molto valido




E tutto questo può avvenire in maniera rapida, subliminale ed assolutamente non conflittuale, indipendentemente 
dalla complessità della situazione e dalle complicazioni 
pregresse nei rapporti interpersonali specifici delle persone in questione: perché il “messaggio”, proprio come un seme, se viene piantato nella stagione giusta, dopo aver 
adeguatamente preparato il terreno, senza naturalmente 
eccedere né col concime né con l’acqua, ed in assenza di 
catastrofi ambientali o umane assolutamente imprevedibili ed ineluttabili, non può non germogliare, crescendo e fruttificando secondo il suo “programma naturale”.
Anche il sesso  è un'ottima esca:
la fellatio è uno degli atti sessuali che l’uomo ama più di ogni altro rapporto, dunque, se non lo avete ancora fatto provate e se avete qualche timore parlatene al vostro partner. Il vostro compagno apprezzerà moltissimo e probabilmente non andrà a cercare chi la pratica magari per professione.


Cambiate tempi, luoghi e modi affinché la fedeltà venga di continuo alimentata.

Le prime volte è importante che la donna non sia aggressiva, perché un’eccessiva carica sessuale crea ansia nell’uomo.

Il piacere sessuale è direttamente proporzionale alla stimolazione del pene, e le zone erogene maschili sono concentrate sui genitali.

Nessun commento:

Posta un commento