domenica 29 gennaio 2012

RAGGIUNGERE IL BENESSERE






Gli ancoraggi emozionali sono uno strumento utile per raggiungere il benessere interiore ma anche nella vita in amore e nella seduzione.
Si usano anche nel metodo per vivere bene in tre fasi.
Le “ancore“ sono degli stimoli sensoriali (visivi, uditivi, cenestesici) collegati
a stati d’animo, ricordi, oppure altri stimoli sensoriali. Ogni volta che si presenta l’ancora si richiama lo stato d’animo o il ricordo o un altro stimolo.
Ad esempio vedere la bandiera può far scatenare sentimenti patriottici. Uno degli elementi che influiscono sul potere di un’ancora è l’intensità dello stato d’animo originario. Si può imparare a controllare il processo di ancoramento in modo da introdurre in se stessi ancore positive in sostituzione di quelle negative.
L’ancoraggio può essere utilizzato nel quadro di un processo di evoluzione
personale e in quello della comunicazione con l’altro.
1) Personalmente permetterà di accedere ad una risorsa interna per gestire
delle difficoltà ed essere al massimo delle prestazioni, oppure di memorizzare un compito.
Ad esempio se bisogna ricordare di restituire un libro la mattina dopo nel momento in cui si pensa di restituire il libro si può fare più volte il gesto di
aprire la porta d’ingresso, così quando la mattina dopo si aprirà la porta d’ingresso si penserà automaticamente che si deve restituire il libro.




Esercizio per raggiungere istantaneamente uno stato d’animo positivo:


Pensare ad un momento della propria vita in cui si era in uno stato d’animo
positivo (ad esempio di totale fiducia in se stessi).Mettersi nelle stesse
condizioni emotive e fisiologiche di quello stato ed al culmine dell’esperienza stringere il pugno e dire “Si!!”.
Ripetere alcune volte. Se non si è mai avuta un’esperienza del genere pensare
a come ci si sentirebbe avendone una. Ben presto ci si accorgerà che basterà gettare l’ancora per sentire a volontà lo stato d’animo desiderato.)
Si possono ancorare più stati d’animo produttivi, ad esempio uno ad ogni nocca che si preme.



Nessun commento:

Posta un commento