mercoledì 29 febbraio 2012

Diventare coinvolgenti in amore




Per diventare coinvolgenti in amore bisogna superare tutte le paure che ci impediscono di CONQUISTARE L'AMORE della persona che ci interessa

Per CONQUISTARE L'AMORE dobbiamo imparare ad essere distaccati dal risultato che significa non vivere illusioni d'amore
Qual è la differenza tra l'amore e l'illusione d'amore?
Ci sono molte differenze.
Ma una è fondamentale.
L'illusione d'amore è permeata dall'attaccamento e dal senso del possesso:
si ama una persona pechè questa ci ami a sua volta.
I rapporti che sono purtroppo la stragrande maggioranza, basati sull'illusione d'amore sono intrinsecamente instabili perchè si basano sul controllo dell'altra persona.

Il legame nell'illusione d'amore è centrato sull' attacamento emotivo.
Se le situazioni, cambiano, ad esempio in situazioni di infedeltà è facile che l'attaccamento si trasformi in rabbia e rancore.
L'amore autentico è invece scevro da ogni tipo di attaccamento o senso del possesso.
Per questo motivo è intrinsecamente stabile.

Le persone che hanno imparato il distacco dal risultato sono seduttrici e seduttori naturali.
Ma che cos'è esattamente il carisma, quali sono le caratteristiche che contraddistinguono.

Le qualità sono tante ma principalmente è l'energia che le persone carismatiche sprigionano.

Energia che si manifesta sottoforma di ottimismo, determinazione, energia sessuale o libidica, mistero, autostima, visione.

Voglio soffermarmi su quest'ultima caratteristica, importantissima nella seduzione, che è il mistero.
È una caratteristica che le persone carismatiche hanno naturalmente oppure hanno imparato.

La capacità che si deve acquisire nella seduzione e che è comune a tutte le tecniche di seduzione è la capacità di “role play” cioè di giocare dei ruoli specifici.
Il seduttore e la seduttricce devono vedere la vita come un grande teatro in cui recitare delle parti , le parti che gli permettono di avere maggiori probabilità di portare a termine positivamente la seduzione.
Questo esula da ogni morale.
La seduzione non ha nulla a che fare con le connotazioni morali, potremmo per dirla alla Nietzke che la seduzione si colloca “al di là del bene e del male”.

Pertanto essendo il distacco dal risultato fatto di caratteristiche comportamentali è un qualcosa che può essere imparato.
Ovviamente se non è parte del nostro bagaglio naturale dovremmo allenarci ma questo non significa che non potremmo diventare comunque bravi.
Un dato positivo della seduzione è che le tecniche di seduzione possono essere imparate.
Passiamo dunque ad esaminare quali caratteristche dovremmo allenare in modo tale che gli altri ci percepiscano come persone  che hanno imparato il distacco dal risultato :

Mistero:per apparire misteriosi bisogna non svelare tutto di se. Per fare questo è meglio lasciare sempre alcune zone di ombra in modo tale che le altre persona possano proiettare quello che istintivamente desiderano.

Magnetismo : il magnetismo è la capacità di attrarre. Un modo per acquisire magnetismo è lo sguardo. Le persone magnetiche hanno uno sguardo penetrante uno sguardo che suscita emotività, esempi cinematografici di sguardi magnetici sono Sean Connery e Marilyn.

Trasgressione: le persone carismatiche hanno sempre una punta di trasgressione che si manifesta come anticonformismo e differenziazione dalla massa. La seduzione è individialità spiccata.

Ottimismo: le persone carismatiche vedono sempre il bicchiere mezzo pieno non lasciano prendere da sconforti e depressioni. Agiscono. Potranno perdere delle battaglie ma alla fine vinceranno la guerra.

Determinazione: si intende la capacità di sprigionare energie finalizzate. Non arrendersi, non mollare mai.

Sensualità: le persone carismatiche emanano energia libidica. Carica sessuale. Questa si esprime a livello non verbale, in modo ovviamente diverso tra uomo e donna.


SEMINARIO SU AUTOCONTROLLO EMOZIONALE , SEDUZIONE e CRESCITA PERSONALE - TORINO, MERCOLEDI 7 MARZO





SEMINARIO SU AUTOCONTROLLO EMOZIONALE ,  SEDUZIONE  e CRESCITA PERSONALE - TORINO, MERCOLEDI 22 FEBBRAIO



(SEDUZIONE DI SE STESSI E DEGLI ALTRI)


Conduttore:   

Massimo TARAMASCO (Ideatore del metodo IDS -ingegneria della seduzione-Esperto di  Comunicazione Emozionale Subliminale Love Coach  e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master, autore del libro :" Ingegneria della Seduzione" ed. Lindau)



SEDE: TORINO , VIA MAGENTA 49 (SALA CAFFè ROMA)
DATA : MERCOLEDI 7 MARZO dalle ore 21 alle ore 23,30
COSTO: 20 e 



PRENOTAZIONE VIA MAIL A:
centrostudicomunicazione@yahoo.it



Perché non riesci a vivere una relazione come vorresti? 
Come conoscere l’origine dei problemi e aggirare gli ostacoli 
Vinci la paura con la giusta motivazione 
Impara ad essere un leader nel gruppo 
Devo parlare in pubblico ed ho la tremarella. Ero sicuro di avere il coraggio 
sufficiente per affrontare il capoufficio e, invece, ha vinto la paura. 
Avrei voluto farle la dichiarazione ma, poi, l’ansia mi ha bloccato. 
La comunicazione efficace con gli altri (nelle relazioni private o 
professionali) e con se stessi (nella gestione delle proprie emozioni) 
è un problema che riguarda tutti.


La sfera emotiva non distingue il bene dal male. Accetta la sofferenza come la gioia ed è disposta a rimanere per anni in uno stato di dispiacere da cui trae, 
comunque, alimentazione emotiva. 
Cos'è l'autocontrollo emozionale e la SEDUZIONE DI SE STESSI
L’autocontrollo emozionale  interattivo è la gestione del rapporto con le nostre emozioni. E’ interattivo perché non può prescindere dal rapporto con gli altri ma, anche, con quella che è la nostra parte inconscia. Semplificando, possiamo localizzare l’Io razionale nell’emisfero sinistro e quello emotivo nell’emisfero destro. 
Come usare l’autocontrollo come espressione e non come censura 
Autocontrollo non significa porre dei limiti al proprio se ma vuol dire  abbattere vincoli e paure che ci impediscono di vivere secondo le nostre reali esigenze, non solo logiche, ma anche e soprattutto 
emotive. Per questo parliamo di autocontrollo interattivo che significa conoscere i nostri limiti e trovare, con gli strumenti corretti, la motivazione per sentirci appagati, soddisfatti, realizzati in tutte 
le situazioni della nostra vita. Spesso ci troviamo di fronte a scelte o a semplici momenti quotidiani (al lavoro, in famiglia, con gli amici) durante i quali siamo spinti ad agire secondo la nostra natura, i 
nostri bisogni. Per vincoli o difficoltà presenti in noi stessi veniamo bloccati, frenati, rinunciando al nostro vero obiettivo, alla nostra realizzazione, al nostro piacere. 




Attraverso la “comunicazione analogica non verbale” imparerai a conoscere e affrontare i tuoi limiti 
per superarli con strumenti innovativi e pragmatici. 
Un seminario teorico-pratico per conoscere la chiave di accesso alla nostra sfera emotiva e per capire come gestire e affrontare al meglio il mondo che ci circonda, migliorare le relazioni con il partner, i figli, i colleghi di lavoro 


Con il termine Autocontrollo emozionale si intende un insieme di strumenti atti alla miglior gestione delle emozioni ed alla capacità di governare abitudini che normalmente non riusciamo a controllare, abitudini che vorremmo eliminare o all'inverso abitudini che vorremmo acquisire.
Questi strumenti sono suddivisi in tre grandi famiglie:


1.Strumenti immaginativi (autocontrollo mentale)
2.Strumenti comportamentali (autocontrollo interattivo)
3.Strumenti simbolici (autocontrollo simbolico)


Si può affermare a pieno titolo che l'autocontrollo emotivo appartiene alla famiglia delletecniche di seduzione dove l'oggetto di
seduzione siamo noi stessi o meglio la nostra sfera emotiva.


OBIETTIVI

L'autocontrollo emotivo può aiutarci efficacemente a superare con successo situazioni stressanti che normalmente non vogliamo affrontare o che quando siamo costretti a farlo non riusciamo ad affrontare nel modo corretto.


Ecco alcune situazioni tipiche in cui è fondamentale aver acquisito gli strumenti dell'
autocontrollo emotivo:


Avere la forza interiore per sedurre e conquistare chi ci interessa
Parlare in pubblico
Superare un colloquio di assunzione
Superare una relazione sentimentale che ci fa soffrire
Eliminare abitudini dannose
Acquisire abitudini potenzianti
Superare l'abbandono della persona amata
Relazionarsi con una persona dell'altro sesso che ci coinvolge particolarmente
Approcciare una persona dell'altro sesso che non conosciamo e che ci piace particolarmente




Ci sono poi molte persone che temono il giudizio degli altri e questo gli fa perdere il proprio autocontrollo, si preoccupano ad esempio del loro aspetto fisico:
se sono troppo bassi o troppo alti, troppo grassi o troppo magri, se sono vestiti alla moda o fuori moda, se sono seducenti oppure goffi ed impacciati.


Chi ha questo tipo di preoccupazioni che non riesce a gestire, indipendente da come è in realtà, tenderà ad apparire agli altri come crede di essere.
Un meccanismo perverso farà si che le profezie nefaste che abbiamo consapevolmente o inconsapevolmente formulato tenderanno ad avverarsi.


Applicare la seduzione su noi stessi attraverso le metodologie di autocontrollo emotivo ci consente di uscire dai clicli negativi e di impostare dei cicli virtuosi che ci portano verso la crescita personale ed alla seduzione efficace della nostra sfera emozionale.

PROGRAMMA:

ATTEGGIAMENTO MENTALE: 
come affrontare con determinazione paure e sfide 


SEDUZIONE E PNL


AUTOCONTROLLO: 
gestione dell'emotività, dei vincoli, dei timori individuali 


Come credere in se stessi anche di fronte a problemi o fallimenti. 


Atteggiamento mentale di distacco per affrontare tutte le sfide con passione e determinazione. 


POTERE PERSONALE: 
come diventare seduttori o seduttrici di grande fascino 


Sentirsi sicuri di sè in ogni occasione con potenti tecniche di programmazione neuro-linguistica. 


AUTOCONTROLLO EMOZIONALE:
Semplici ed efficaci tecniche per superare insicurezza, timidezza e paura di agire. 


I segreti del primo approccio: le migliori tattiche per stabilire il primo contatto con una persona. 


Perchè non riesci a concludere: gli errori da evitare dei seduttori alle prime armi. 


MOTIVAZIONE PERSONALE:


Come imparare a motivarsi recuperando le energie necessarie per porre in essere le azioni 
vincenti nel rispetto dei valori e delle convinzioni soggettive. 


GESTIONE DEL CAMBIAMENTO:


-gestione della propria immagine e motivAZIONE a migliorarla 


-trasformare le delusioni in motivazione 


INFORMAZIONI:
DOTT. MASSIMO TARAMASCO
TEL.: 333 1511703
MAIL: centrostudicomunicazione@yahoo.it
SITO: http://seduzioneblog.net
POSSIBILITA' ANCHE DI CONSULTI TELEFONICI E TRAMITE E MAIL CON INVIO DI file ed MP3

GESTIONE DELLE EMOZIONI E SUCCESSO NELL'AMORE (Genova Martedì 6 Marzo)










Ciao, sei invitata/o al Corso  GESTIONE DELLE EMOZIONI E SUCCESSO NELL'AMORE: Il seminario la possibilità di capire gli intimi meccanismi della mente umana trovando le corrette chiavi di accesso per favorire gli approcci e la comunicazione interattiva.


Docenti: 

Massimo TARAMASCO :Ingegnere Ideatore del metodo IDS -ingegneria della seduzione-Esperto di Comunicazione Emozionale Subliminale Love Coach e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master, autore del libro "Ingegneria della seduzione" edizioni Lindau




Denise DEMURTAS : counsoller nella relazione d'aiuto



SEDE: GENOVA , VIA DELLA CONSOLAZIONE 1/3R


DATA : MARTEDI' 6 MARZO ore 21 

COSTO: 20 e 

PRENOTAZIONE VIA MAIL A:
centrostudicomunicazione@yahoo.it



PROGRAMMA:

Tecniche interattive e strategie relazionali in comunicazione analogica . 
Strumenti di comunicazione non verbale e simbolica e utilizzo finalizzato al raggiungimento degli obiettivi
Le tipologie simboliche dell’uomo e le sue combinazioni di accesso
Seduzione interattiva 
Il negoziato analogico
Direttività e non direttività Empatia 
Autorealizzazione, lavoro, creatività
Comportamenti simbolici che seducono, conquistano, coinvolgono
Simbolismo Emozionale
Tipologia comportamentale 

I livelli di investimento emotivo
Come superare i test che ci sottopongono i nostri interlocutori
Come avere sempre argomenti di conversazione
Le alleanze per il successo personale
Come superare i più comuni condizionamenti sociali e la paura delle opinioni altrui
Capire perchè le persone perdono interesse in te

Il Simbolismo permette di identificare la tipologia comportamentale dell'individuo attraverso le strutture simboliche archetipiche che rappresentano le chiavi di accesso all'emotività.
Scoprire la tipologia comportamentale dell’individuo significa trovare la chiave di accesso alla sua
sfera intima , al fine di ottenere un rapido coinvolgimento emozionale e risposte efficaci nell' interazione comunicativa.
Gestire le relazioni e l'approccio comunicativo al fine di conquistare e sedurre l'interlocutore.
Un seminario teorico e soprattutto pratico che porterà ogni partecipante a sviluppare le tecniche della comunicazione analogica all'interno di ogni ambiente (lavorativo o famigliare) o nei luoghi di aggregazione (con gli amici, con l'altro sesso, con il partner) .

Il seminario la possibilità di capire gli intimi meccanismi della mente umana trovando le corrette chiavi di accesso per favorire gli approcci e la comunicazione interattiva.

La Seduzione EMOZIONALE SIMBOLICA fornisce gli strumenti cognitivi e pragmatici per poter ottenere miglioramenti 
considerevoli nella comunicazione con l'oggetto del nostro desiderio, tramite la comprensione delle sue esigenze emotive. 

Massimo Taramasco

ideatore del metodo IDS (Ingegneria della Seduzione)
Esperto di Comunicazione Emozionale Subliminale
Love Coach e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master


Tel: 333-1511703
Mail: centrostudicomunicazione@yahoo.it
BLOG: http://www.seduzionevip.com
SITO: http://laseduzione.altervista.org

domenica 26 febbraio 2012

SEDUZIONE ASSERTIVA

SEDUZIONE ASSERTIVA




La SEDUZIONE  ASSERTIVA è un metodo di interazione con gli altri fondato su alcuni elementi quali: 

* Una  SEDUZIONE  partecipe attivo e non "reattivo" 
* Una  SEDUZIONE  responsabile, caratterizzata da piena fiducia in sé e negli altri 
* Una piena e completa manifestazione di sé stessi, funzionale all'affermazione dei propri diritti senza la negazione di quelli altrui e senza ansie o sensi di colpa 
* Un atteggiamento non censorio avulso dall'uso di etichette, stereotipi e pregiudizi 
* La capacità di comunicare i propri sentimenti in maniera chiara e diretta ma non minacciosa o aggressiva. 

Lo stile della  SEDUZIONE  ASSERTIVA si basa sul diritto di essere trattati con rispetto, di essere sé stessi e di essere liberi di credere nei propri valori. Ciascuno di noi ha uno spazio personale che gli altri debbono rispettare, ma quando ne usciamo per muoverci in pubblico, allora dobbiamo rispettare i diritti degli altri. 

Un altro importante elemento della SEDUZIONE  ASSERTIVA è il senso della responsabilità delle proprie azioni, da intendersi come affermazione e difesa dei nostri diritti accettando le conseguenze delle nostre azioni. 

Caratteristiche dello stile assertivo 
Il comportamento assertivo si riconosce da alcune espressioni corporali particolarmente aperte, cordiali e coerenti nei vari livelli della comunicazione. 
Presupposto fondamentale della SEDUZIONE  ASSERTIVA è il saper ascoltare ovvero prestare attenzione non solo al contenuto razionale ma anche a quello emotivo della comunicazione, riassumere e dare feed-back e chiedere chiarimenti. 
La riduzione dell'ansia e l'emergere delle convinzioni positive conseguenti al comportamento assertivo permettono lo sviluppo e la crescita della fiducia in sé stessi. 

La componente verbale della SEDUZIONE  ASSERTIVA
E' bene usare parole che esprimono fiducia in sé stessi e negli altri. A questo scopo è opportuno descrivere il comportamento altrui in maniera non censoria, vale a dire senza imporsi ed evitando giudizi ed ordini categorici. 
È importante anche evitare di ferire la sensibilità altrui con espressione o giudizio offensivo. 

La componente cognitiva della SEDUZIONE  ASSERTIVA
La componente cognitiva comprende tutti i pensieri che condizionano il nostro comportamento. Esistono persone talmente esigenti nei propri confronti da negarsi una possibilità di essere assertivi o che rinunciano a farsi valere per mancanza di fiducia in se stessi sconfinando in atteggiamenti rinunciatari. Sarebbe invece utile l'atteggiamento opposto: credere nella propria capacità di affermarsi e di immaginarsi nell'atto di riuscire. 

La componente emotiva della SEDUZIONE  ASSERTIVA
La componente emotiva comprende il livello di emotività e il tono e il volume della voce. È importante trasmettere il proprio messaggio al livello emotivo più adatto alla situazione, perché il tono di voce ha un ruolo decisivo nell'opera di persuasione. 

La componente non verbale della SEDUZIONE  ASSERTIVA
La componente non verbale è estremamente importante. Gran parte della comunicazione avviene infatti non verbalmente, e la comunicazione non verbale ha un forte impatto sull'interlocutore. Un'analisi dei vari comportamenti non verbali può essere basata sul contatto visivo, sulle espressioni del volto, sul silenzio, sul tono, volume e inflessione della voce, sui gesti e sul linguaggio del corpo. 

venerdì 24 febbraio 2012

CORSO : TATTICHE DI SEDUZIONE


Corso : TATTICHE DI SEDUZIONE


IMPARA LE STRATEGIE DELL'INGEGNERIA DELLA SEDUZIONE, IL METODO INFALLIBILE PER CONQUISTARE CHI DESIDERI E TROVARE



  • Come sedurre attraverso le strategie e le abilità linguistiche dei più grandi comunicatori al mondo.
  • La seduzione come vendita: come sedurre un cliente, un partner, un amico.
  • Cosa dire e cosa NON dire per ottenere il successo nell'arte della seduzione .
  • Tecniche di seduzione su se stessi 
  • Sentirsi sicuri di sé in ogni occasione con potenti tecniche di PNL.
  • Seduzione e PNL
  • I segreti del primo approccio: le migliori tattiche per stabilire il primo contatto con una persona.
  • Perchè non riesci a concludere: gli errori da evitare dei seduttori alle prime armi.






CON SOLI 17 EURO Riceverai Via mail DISPENSE E FILE AUDIO che ti permetteranno di:







Imparare ad ottenere senza chiedere, utilizzando la Comunicazione Non Verbale e l'osservazione del linguaggio del corpo;



Imparare a coinvolgere le persone piuttosto che parlare e discutere soltanto;



Cosa evitare assolutamente per non essere seduttivo o peggio ancora essere etichettato solo e per sempre un amico o un amica!



Capire solo dopo pochi minuti dai gesti e dagli altri segnali del corpo cosa pensa veramente l'altra persona di noi;



Saper riconoscere ed amplificare tutti i segnali di attrazione fisica che la persona ci comunica con il suo corpo;



Intuire, capire e gestire una risposta positiva falsa ed agire tempestivamente prima del rifiuto consapevole;Individuare e conoscere tutti gli attivatori di attrazione e sapere come azionarli con grande profitto;



Trasformare una relazione superficiale in un rapporto d'amore, una conoscenza distratta in un innamoramento;



Riconoscere con precisione le differenti esigenze tra la sfera emotiva e la sfera logico-razionale;






martedì 21 febbraio 2012

SEMINARIO SU AUTOCONTROLLO EMOZIONALE , SEDUZIONE e CRESCITA PERSONALE - TORINO, MERCOLEDI 29 FEBBRAIO









SEMINARIO SU AUTOCONTROLLO EMOZIONALE ,  SEDUZIONE e CRESCITA PERSONALE - TORINO, MERCOLEDI 22 FEBBRAIO



(SEDUZIONE DI SE STESSI E DEGLI ALTRI)


Conduttore:   

Massimo TARAMASCO (Ideatore del metodo IDS -ingegneria della seduzione-Esperto di  Comunicazione Emozionale Subliminale Love Coach  e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master, autore del libro :" Ingegneria della Seduzione" ed. Lindau)



SEDE: TORINO , VIA MAGENTA 49 (SALA CAFFè ROMA)
DATA : MERCOLEDI 29  FEBBRAIO dalle ore 21 alle ore 23,30
COSTO: 20 e 



PRENOTAZIONE VIA MAIL A:
centrostudicomunicazione@yahoo.it



Perché non riesci a vivere una relazione come vorresti? 
Come conoscere l’origine dei problemi e aggirare gli ostacoli 
Vinci la paura con la giusta motivazione 
Impara ad essere un leader nel gruppo 
Devo parlare in pubblico ed ho la tremarella. Ero sicuro di avere il coraggio 
sufficiente per affrontare il capoufficio e, invece, ha vinto la paura. 
Avrei voluto farle la dichiarazione ma, poi, l’ansia mi ha bloccato. 
La comunicazione efficace con gli altri (nelle relazioni private o 
professionali) e con se stessi (nella gestione delle proprie emozioni) 
è un problema che riguarda tutti.


La sfera emotiva non distingue il bene dal male. Accetta la sofferenza come la gioia ed è disposta a rimanere per anni in uno stato di dispiacere da cui trae, 
comunque, alimentazione emotiva. 
Cos'è l'autocontrollo emozionale e la SEDUZIONE DI SE STESSI
L’autocontrollo emozionale  interattivo è la gestione del rapporto con le nostre emozioni. E’ interattivo perché non può prescindere dal rapporto con gli altri ma, anche, con quella che è la nostra parte inconscia. Semplificando, possiamo localizzare l’Io razionale nell’emisfero sinistro e quello emotivo nell’emisfero destro. 
Come usare l’autocontrollo come espressione e non come censura 
Autocontrollo non significa porre dei limiti al proprio se ma vuol dire  abbattere vincoli e paure che ci impediscono di vivere secondo le nostre reali esigenze, non solo logiche, ma anche e soprattutto 
emotive. Per questo parliamo di autocontrollo interattivo che significa conoscere i nostri limiti e trovare, con gli strumenti corretti, la motivazione per sentirci appagati, soddisfatti, realizzati in tutte 
le situazioni della nostra vita. Spesso ci troviamo di fronte a scelte o a semplici momenti quotidiani (al lavoro, in famiglia, con gli amici) durante i quali siamo spinti ad agire secondo la nostra natura, i 
nostri bisogni. Per vincoli o difficoltà presenti in noi stessi veniamo bloccati, frenati, rinunciando al nostro vero obiettivo, alla nostra realizzazione, al nostro piacere. 




Attraverso la “comunicazione analogica non verbale” imparerai a conoscere e affrontare i tuoi limiti 
per superarli con strumenti innovativi e pragmatici. 
Un seminario teorico-pratico per conoscere la chiave di accesso alla nostra sfera emotiva e per capire come gestire e affrontare al meglio il mondo che ci circonda, migliorare le relazioni con il partner, i figli, i colleghi di lavoro 


Con il termine Autocontrollo emozionale si intende un insieme di strumenti atti alla miglior gestione delle emozioni ed alla capacità di governare abitudini che normalmente non riusciamo a controllare, abitudini che vorremmo eliminare o all'inverso abitudini che vorremmo acquisire.
Questi strumenti sono suddivisi in tre grandi famiglie:


1.Strumenti immaginativi (autocontrollo mentale)
2.Strumenti comportamentali (autocontrollo interattivo)
3.Strumenti simbolici (autocontrollo simbolico)


Si può affermare a pieno titolo che l'autocontrollo emotivo appartiene alla famiglia delletecniche di seduzione dove l'oggetto di
seduzione siamo noi stessi o meglio la nostra sfera emotiva.



OBIETTIVI


L'autocontrollo emotivo può aiutarci efficacemente a superare con successo situazioni stressanti che normalmente non vogliamo affrontare o che quando siamo costretti a farlo non riusciamo ad affrontare nel modo corretto.


Ecco alcune situazioni tipiche in cui è fondamentale aver acquisito gli strumenti dell'
autocontrollo emotivo:


Avere la forza interiore per sedurre e conquistare chi ci interessa
Parlare in pubblico
Superare un colloquio di assunzione
Superare una relazione sentimentale che ci fa soffrire
Eliminare abitudini dannose
Acquisire abitudini potenzianti
Superare l'abbandono della persona amata
Relazionarsi con una persona dell'altro sesso che ci coinvolge particolarmente
Approcciare una persona dell'altro sesso che non conosciamo e che ci piace particolarmente




Ci sono poi molte persone che temono il giudizio degli altri e questo gli fa perdere il proprio autocontrollo, si preoccupano ad esempio del loro aspetto fisico:
se sono troppo bassi o troppo alti, troppo grassi o troppo magri, se sono vestiti alla moda o fuori moda, se sono seducenti oppure goffi ed impacciati.


Chi ha questo tipo di preoccupazioni che non riesce a gestire, indipendente da come è in realtà, tenderà ad apparire agli altri come crede di essere.
Un meccanismo perverso farà si che le profezie nefaste che abbiamo consapevolmente o inconsapevolmente formulato tenderanno ad avverarsi.


Applicare la seduzione su noi stessi attraverso le metodologie di autocontrollo emotivo ci consente di uscire dai clicli negativi e di impostare dei cicli virtuosi che ci portano verso la crescita personale ed alla seduzione efficace della nostra sfera emozionale.

PROGRAMMA:

ATTEGGIAMENTO MENTALE: 
come affrontare con determinazione paure e sfide 


AUTOCONTROLLO: 
gestione dell'emotività, dei vincoli, dei timori individuali 


Come credere in se stessi anche di fronte a problemi o fallimenti. 


Atteggiamento mentale di distacco per affrontare tutte le sfide con passione e determinazione. 


POTERE PERSONALE: 
come diventare seduttori o seduttrici di grande fascino 


Sentirsi sicuri di sè in ogni occasione con potenti tecniche di programmazione neuro-linguistica. 


AUTOCONTROLLO EMOZIONALE:
Semplici ed efficaci tecniche per superare insicurezza, timidezza e paura di agire. 


I segreti del primo approccio: le migliori tattiche per stabilire il primo contatto con una persona. 


Perchè non riesci a concludere: gli errori da evitare dei seduttori alle prime armi. 


MOTIVAZIONE PERSONALE:


Come imparare a motivarsi recuperando le energie necessarie per porre in essere le azioni 
vincenti nel rispetto dei valori e delle convinzioni soggettive. 


GESTIONE DEL CAMBIAMENTO:


-gestione della propria immagine e motivAZIONE a migliorarla 


-trasformare le delusioni in motivazione 


INFORMAZIONI:
DOTT. MASSIMO TARAMASCO
TEL.: 333 1511703
MAIL: centrostudicomunicazione@yahoo.it
SITO: http://seduzioneblog.net
POSSIBILITA' ANCHE DI CONSULTI TELEFONICI E TRAMITE E MAIL CON INVIO DI file ed MP3