mercoledì 29 febbraio 2012

Diventare coinvolgenti in amore




Per diventare coinvolgenti in amore bisogna superare tutte le paure che ci impediscono di CONQUISTARE L'AMORE della persona che ci interessa

Per CONQUISTARE L'AMORE dobbiamo imparare ad essere distaccati dal risultato che significa non vivere illusioni d'amore
Qual è la differenza tra l'amore e l'illusione d'amore?
Ci sono molte differenze.
Ma una è fondamentale.
L'illusione d'amore è permeata dall'attaccamento e dal senso del possesso:
si ama una persona pechè questa ci ami a sua volta.
I rapporti che sono purtroppo la stragrande maggioranza, basati sull'illusione d'amore sono intrinsecamente instabili perchè si basano sul controllo dell'altra persona.

Il legame nell'illusione d'amore è centrato sull' attacamento emotivo.
Se le situazioni, cambiano, ad esempio in situazioni di infedeltà è facile che l'attaccamento si trasformi in rabbia e rancore.
L'amore autentico è invece scevro da ogni tipo di attaccamento o senso del possesso.
Per questo motivo è intrinsecamente stabile.

Le persone che hanno imparato il distacco dal risultato sono seduttrici e seduttori naturali.
Ma che cos'è esattamente il carisma, quali sono le caratteristiche che contraddistinguono.

Le qualità sono tante ma principalmente è l'energia che le persone carismatiche sprigionano.

Energia che si manifesta sottoforma di ottimismo, determinazione, energia sessuale o libidica, mistero, autostima, visione.

Voglio soffermarmi su quest'ultima caratteristica, importantissima nella seduzione, che è il mistero.
È una caratteristica che le persone carismatiche hanno naturalmente oppure hanno imparato.

La capacità che si deve acquisire nella seduzione e che è comune a tutte le tecniche di seduzione è la capacità di “role play” cioè di giocare dei ruoli specifici.
Il seduttore e la seduttricce devono vedere la vita come un grande teatro in cui recitare delle parti , le parti che gli permettono di avere maggiori probabilità di portare a termine positivamente la seduzione.
Questo esula da ogni morale.
La seduzione non ha nulla a che fare con le connotazioni morali, potremmo per dirla alla Nietzke che la seduzione si colloca “al di là del bene e del male”.

Pertanto essendo il distacco dal risultato fatto di caratteristiche comportamentali è un qualcosa che può essere imparato.
Ovviamente se non è parte del nostro bagaglio naturale dovremmo allenarci ma questo non significa che non potremmo diventare comunque bravi.
Un dato positivo della seduzione è che le tecniche di seduzione possono essere imparate.
Passiamo dunque ad esaminare quali caratteristche dovremmo allenare in modo tale che gli altri ci percepiscano come persone  che hanno imparato il distacco dal risultato :

Mistero:per apparire misteriosi bisogna non svelare tutto di se. Per fare questo è meglio lasciare sempre alcune zone di ombra in modo tale che le altre persona possano proiettare quello che istintivamente desiderano.

Magnetismo : il magnetismo è la capacità di attrarre. Un modo per acquisire magnetismo è lo sguardo. Le persone magnetiche hanno uno sguardo penetrante uno sguardo che suscita emotività, esempi cinematografici di sguardi magnetici sono Sean Connery e Marilyn.

Trasgressione: le persone carismatiche hanno sempre una punta di trasgressione che si manifesta come anticonformismo e differenziazione dalla massa. La seduzione è individialità spiccata.

Ottimismo: le persone carismatiche vedono sempre il bicchiere mezzo pieno non lasciano prendere da sconforti e depressioni. Agiscono. Potranno perdere delle battaglie ma alla fine vinceranno la guerra.

Determinazione: si intende la capacità di sprigionare energie finalizzate. Non arrendersi, non mollare mai.

Sensualità: le persone carismatiche emanano energia libidica. Carica sessuale. Questa si esprime a livello non verbale, in modo ovviamente diverso tra uomo e donna.


Nessun commento:

Posta un commento