domenica 5 febbraio 2012

L'ARTE DELLA SEDUZIONE SEDUZIONE (PAOLA TURCI)



Sono sfinita e valuto che 
sarebbe più semplice lasciar perdere 
mi domando se posso scegliere.. 
distrattamente finisco il mio tè 
considerando che son già le tre di notte 
Cena macrobiotica, le tue labbra 
miele, fragole, coltrane… la pioggia 
Sto imparando lentamente l' arte della 
vino rosso a luci spente le tue mani mi 
accarezzano 
non riesco a controllarmi ed è sempre 
più evidente 
come puoi disorientarmi.... 
Trepida attesa sento sciogliermi 
non mi sorridi vuoi confondermi 
nutro il desiderio di toccarti 
senza più coerenza lasciarmi... 
Sto imparando lentamente l' arte della 
vino rosso a luci spente le tue mani mi 
raggiungono 
non riesco a controllarmi ed è sempre 
più evidente 
come puoi disorientarmi rendermi 
impaziente 
Non riesco a controllarmi ed è sempre 
più evidente          

Nessun commento:

Posta un commento