lunedì 30 aprile 2012

Giochi erotici per vivere fantasie di seduzione sessuale



I giochi erotici sono molto utili per vivere fantasie  di seduzione sessuale.


La sfera della sessualità,è un luogo simbolico, contenitore di molto di più della semplice unione di due corpi o, peggio di due organi genitali, comprende infatti il passato sessuale ed emozionale dei due protagonisti dell’incontro amoroso,i loro desideri  e le loro aspettative, gli immaginari erotici, l’affettività, la voglia di piacere e la voglia di seduzione.

La sfera della sessualità, non può essere relegata esclusivamente all’aspetto coitale, genitale, quasi ginnico, ma deve contenere quelle  sfaccettature, che comprendono corpo, mente , relazione ed immaginario erotico.

 Il maggiore afrodisiaco è sicuramente il cervello, luogo deputato alla produzione di desideri e di immagini, che possono amplificare e rendere molto piacevole l'incontro amoroso.
Il potere dell’immaginazione è veramente molto potente.


Ricorrere ai giochi erotici, qualunque essi siano, è un mezzo per  stimolare una sessualità l'erotismo , e per scoprire orizzonti sconosciuti.


 I giochi erotici preliminari non devono mai mancare soprattutto per una donna 


perché la fanno sentire desiderata, voluta. Questo la renderà più aperta al 


piacere, pronta a lasciarsi andare con più trasporto e meno inibizioni. Dunque 


basta considerare i preliminari una perdita di tempo: se si vuole che la propria 


donna resti appagata dal rapporto sessuale, bisogna cominciare proprio da qui.


Ci sono anche giochi erotici preferiti prevalentemente dagli uomini , se vuoi soddisfarli impara a metterti nella pelle di un'altra donna, solo per una notte. 


Condividi questa avventura con il tuo partner: infermiera sexy in camice bianco, soubrette, studentessa, poliziotta. 


Anche uno spogliarello in stile burlesque è l'ideale per sedurre un uomo - vecchio o nuovo, poco importa - e lasciarlo a bocca aperta in un'occasione speciale.


Gli uomini, spesso, non amano la nudità completa ma preferiscono il fatto che la compagna indossi un capo d’abbigliamento di  lingerie sexy  che possa dare la sensazione di un rapporto sessuale rubato.


Con un pizzico di senso dell'umorismo ci si può permettere di tutto: manette tempestate di strass, frusta ricorperta di (finta) pelliccia di leopardo.
 Scopri anche il piacere di accarezzare o di farti accarezzare con gli occhi bendati, grazie a maschere in raso, create apposta per una dolce sottomissione.


L' eccitazione di questa pratica nasce dal fatto che sia gli uomini, sia le donne si portano nelle emozioni  il desiderio di «dominare» simbolicamente un' altra persona o di esserne «dominati». Questo naturalmente si giustifica soltanto all' interno di giochi erotici liberamente scelti e gioiosamente condivisi. E' comprensibile che lei abbia inizialmente provato paura: non è da tutti abbandonarsi totalmente all' altro, e le sensazioni che derivano da questo abbandono sono così insolite da lasciare sgomenti. Restando immobili, perché costretti da corde e legami, si risparmiano tutte le energie che di solito si impegnano nei gesti dell' amore. Queste energie, però, non vanno perdute perché si spostano sulle sensazioni, arricchendole e potenziandole.








I giochi erotici hanno la funzione di amplificare fantasie non completamente espresse


Le donne hanno diverse fantasie erotiche:


Fare l’amore mentre si è osservate o si ha il timore di esserlo, è tra delle fantasie erotiche femminili.
 Le donne immaginano di mostrare il proprio corpo nudo in pubblico, sentendosi in risposta molto desiderate, poichè questo accresce la loro autostima e la loro eccitazione.
Anche i rapporti a tre spesso eccitano la fantasia delle donne.
La molla che fa scattare questa fantasia erotica è sempre la stessa: sentirsi desiderate.


Stupirà sapere che le donne preferiscono un rapporto a tre che prevede un’altra donna piuttosto che un altro uomo, forse perché così la trasgressione è ancora maggiore.


Anche l’idea di andare a letto con uno sconosciuto attrae le donne perché questa figura è avvolta da quell’aurea di mistero che nel rapporto di coppia svanisce dopo i primi anni.


Fantasie esibizioniste sono spesso anche maschili.
Essere toccati in pubblico, magari un po in modo nascosto.
Oppure un rapporto orale in situazioni rischiose.

La fellatio è già una pratica molto gradita dagli uomini. Il fatto che la donna 



venga colta da un raptus improvviso tanto da non controllarsi e non poter 


attendere per dar sfogo alla passione, non fa che aggiungere brivido e 


trasgressione a questo momento.


Anche il feticismo dei piedi può essere vissuto come gioco erotico, soprattutto maschile


Talvolta questo gusto sessuale si manifesta in persone che esprimono la propria sessualità nella forma della sottomissione. Nella storia infatti l'adorazione dei piedi è sempre stata considerata un'umiliazione:


Ad ogni modo, chi pratica attivamente il feticismo dei piedi, spesso non è necessariamente un soggetto schiavo della persona che riceve tali attenzioni. Una grande parte dei feticisti del piede ha una considerazione per i piedi identica, quindi aggiuntiva, a quella per le classiche zone erogene.





Nessun commento:

Posta un commento