sabato 30 giugno 2012

Corso di PNL e DHE per coinvolgere e sedurre Torino MERCOLEDI 4 LUGLIO 2012



Corso di PNL e DHE per coinvolgere e sedurre 

Torino MERCOLEDI 4 LUGLIO  2012



SEDE: TORINO , VIA MAGENTA 55
ore 21 - 23,30


COSTO: 20 e 


 PER PARTECIPARE è OBBLIGATORIO CONFERMARE PRESENZA VIA MAIL a centrostudicomunicazione@yahoo.it o via sms a 3331511703

Conduttore: 

Massimo TARAMASCO (Ideatore del metodo IDS -ingegneria della SEDUZIONE -Esperto di Comunicazione Emozionale Subliminale
 Love Coach e Formatore, Motivational Speaker, Life Coach & PNL Master) 
Autore del libro Ingegneria della seduzione - edizioni anteprima 

 

Programma


Teoria (prima parte)

1) Realtà oggettiva e realtà soggettiva: la mappa non è il territorio
2) Filtri percettivi: canale visivo, uditivo e cenestesico.
3) Identificare le mappe mentali dell’interlocutore attraverso la sua 
comunicazione verbale e non verbale e conseguente utilizzo di modelli 
comportamentali efficaci
4) Gli ancoraggi emozionali ed il loro utilizzo nella comunicazione per 
ottenere stati d’animo positivi ed ottenere il consenso
5) Strategie comunicative verbali, calibrate sull’interlocutore, per 
acquisire “magnetismo” sociale, superare i blocchi e le paure nelle 
interazioni con l’altro sesso.
6) Definizione della natura di relazione ottimale.

Teoria (seconda parte)

1) Metamodello e Milton Model
2) Submodalità visive, uditive, tattili, gustative, olfattive
3) Posizioni percettive
4) Valori e credenze
5) Metaprogrammi : metaprogrammi di selezione primaria, di direzione, di chunking, di persuasione
6) Time line e visual squash
7) Enneagramma e sue applicazioni nella persuasione nella vendita e nella seduzione
8) Processo di negoziazione: Pianificazione, Trattativa, Strategie,
gestione delle obiezioni

Pratica (prima parte)

Conoscere i presupposti base della PNL 
Analizzare la percezione della realtà e dei filtri di Generalizzazione, 
Cancellazione e Distorsione 
Conoscere i canali della comunicazione Visivo, Auditivo e Cinestesico 
Acquisire padronanza nella comunicazione verbale, paraverbale e non verbale 
Imparare la magia del Rapport per entrare velocemente in sintonia con chiunque 
Saper influenzare e guidare con eleganza tramite l’utilizzo delle tecniche di Ricalco
Calibrare la propria comunicazione attraverso l’esperienza sensoriale 
Apprendere i sistemi rappresentazionali 
Individuare con certezza gli obiettivi e le migliori strategie per raggiungerli 
Gestire il proprio stato d’animo in ogni contesto e installare le “ancore” 

Pratica (seconda parte)

Usare i modelli linguistici della PNL. 
Comprendere la percezione del tempo attraverso la Time Line 
Gestire tecniche di linguistica avanzata nella conversazione 
Utilizzare tecniche per cambiare le convinzioni altrui nella conversazione 
Individuare le strategie di pensiero delle persone e i loro processi decisionali 
Cambiare determinate strategie o installarne di nuove 
Gestire la coerenza e la congruenza secondo i livelli neurologici 
Allineare i pensieri e ottenere chiarezza 
Scoprire la rappresentazione mentale del tempo e gestire la Timeline 
Utilizzare le submodalità critiche per produrre cambiamenti 
Creare Swish Patterns per ogni contesto 
Estrarre valori e Metaprogrammi per ottenere miglioramenti personali e professionali 
Usare il Modeling per replicare caratteristiche efficaci



DESIGN HUMAN ENGINEERING rappresenta un'evoluzione della PNL (programmazione neurolinguistica) nel campo del MODELING (MODELLAMENTO).
Il Modellamento è la capacità di acquisire LE STRATEGIE DI SUCCESSO nelle più svariate aree ESISTENZIALI:

. Relazioni Interpersonali
SEDUZIONE
. Traguardi lavorativi
. Lingue straniere
. Attività Ludiche ( sport , ballo, ecc)
. Competenze in genere
Il presupposto di fondo è che SE UN ESSERE UMANO è IN GRADO DI FARE UNA CERTA COSA ALLORA POTRO' FARLA ANCHE IO ACQUISENDO LE SUE ABILITA'


Per anni il dottor Bandler ha studiato come le persone di successo (nel loro settore) hanno utilizzato le loro risorse interiori per realizzare ciò che hanno fatto e con le metodologie di MODELLAMENTO DELLA PNL ha iniziato il percorso per replicare i risultati che hanno prodotto.
Ha ulteriormente affinato e migliorato queste tecniche con una metodologia che ha chiamatoDESIGN HUMAN ENGINEERING (DHE)
Design Human Engineering dà l'opportunità di progettare strategie interne e gli stati d'animo idonei per raggiungere COMPETENZE E CAPACITA' di ALTRI ESSERI UMANI

Per progettare le competenze, è importante che l'osservazione sia precisa e che le differenze tra ciò che si vuole e ciò che si è attualmente in grado di fare sia strategicamente specificata.

Design Human Engineering ti permetterà di fare la distinzione a livello percettivo tra la tua strategia e la strategia di successo in quel particolare compito imparando ad utilizzare i sensi in modo idoneo.

La capacità di progettare "software mentali" per raggiungere risultati di eccellenza è il regno del Design Human Engineering .

Nessun commento:

Posta un commento