giovedì 26 luglio 2012

Tipi di suggestioni




Le suggestioni sono molto utili nella persuasione e nella seduzione e nella fascinazione.


Ecco alcuni tipi di suggestione:


a. suggestioni a campo affermativo
- associazione di una nozione certa ed evidentemente piacevole, (positiva) con la suggestione di una possibilità piacevole:
ad es. è una giornata così bella, andiamo a nuotare…
b. suggestioni con rinforzo
- la suggestione è seguita dal truismo (l'associazione positiva e motivante):
ad es. andiamo a nuotare, è una giornata così bella.


c. suggestioni contingenti e reti associative
 Certamente, la logica, il linguaggio naturale e i processi mentali condividono alcuni interessanti aspetti; non vi è però tra loro un sistema di corrispondenza completa. Tuttavia, mentre un sistema logico o matematico può essere completamente definito, il linguaggio sociale naturale e i processi mentali sono continuamente in uno stato di flusso creativo Ciò significa che non esiste nessuna formula fissa, né un sistema logico, né un sistema linguistico che possano completamente determinare o controllare i processi mentali.

- una suggestione è legata ad un modello di comportamento costante o inevitabile:
ad es. ad ogni sospiro che fai, puoi ...
ad es. mentre continui a stare seduto, ti accorgerai ...
- le suggestioni contingenti possono essere unite in reti associative che creano un sistema di reciproco appoggio ed impulso per stimolare e portare avanti un modello terapeutico di risposte.


d. suggestioni per apposizione di opposti (o bilanciamento)
- il bilanciamento tra sistemi opposti è un processo biologico basilare che si fonda sulla struttura del nostro sistema nervoso:
ad es. mentre la mano destra si alza, la sinistra si abbassa…
- il bilanciamento è evidente anche a livello psicologico e sociale.


e. suggestioni dopo shock, sorpresa, momenti creativi
- lo shock offre la possibilità di un momento creativo nel quale l'inconscio del paziente è impegnato nella ricerca interiore di una risposta o di una idea che possa ristabilire l'equilibrio psichico.


f. suggestioni per implicazione
- l'implicazione è una forma psicologico-linguistica di base che fornisce un chiarissimo modello di suggestione indiretta;
- il linguaggio gestuale e quello del corpo sono modalità non verbali di comunicazione che solitamente funzionano attraverso le implicazioni:
ad es. se ti siedi, allora puoi entrare in trance…
ad es. so che ora stai male… (sottolineando “ora”, si implica che “dopo” sarà diversamente)
ad es. alzerai solo il braccio sinistro… (sottolineando “solo” si implica che non alzerai il braccio destro).
Le implicazioni risultano essere maggiormente efficaci quando sono presentate come suggestioni anziché essere espresse direttamente.


g. suggestioni per direttiva implicita
- è una forma di suggestione indiretta che avvia una ricerca interna e dei processi inconsci, e che ci permette di sapere quando viene compiuta una risposta ;
- si distingue in tre parti:
1) una introduzione a tempo obbligato
ad es. …appena ...
2) una suggestione implicita che ha luogo nel paziente
ad es. …il tuo inconscio ha raggiunto l'origine di quel problema…
3) una risposta comportamentale che segnala il momento in cui la suggestione implicita è stata compiuta
ad es. …il tuo dito può sollevarsi…

Nessun commento:

Posta un commento